Scopriamo cosa c’è da sapere su Francesca Michielin: dalla musica alla vita privata, passando per le curiosità sulla cantante!

Francesca Michielin è una cantante che fin da giovanissima, complice la vittoria a X Factor all’età di 16 anni, si è imposta sulla scena musicale italiana grazie alla sua voce unica e al suo talento da vendere. Nel 2011 vince la quinta edizione del talent e incomincia la sua ascesa verso il successo, che la porterà anche a partecipare al Festival di Sanremo in due occasioni (l’ultima nel 2021 in coppia con Fedez), e poi anche in veste di direttrice d’orchestra per Emma Marrone. L’anno successivo torna alle sue origini: viene scelta per la conduzione di X Factor 2022. Scopriamo di più sull’artista, dalla sua biografia alla sua vita privata passando per alcune curiosità.

Chi è Francesca Michielin: la scheda

Nome e cognome: Francesca Michielin
Data e luogo di nascita: 25 febbraio 1995, Bassano del Grappa
Segno zodiacale: Pesci
Professione: Cantante e musicista
Fratello: Filippo Michielin
Genitori: Tiziano Michielin e Vanna Moro
Social: Instagram, Facebook

Francesca Michielin
Francesca Michielin

Francesca Michielin, la biografia

Francesca Michielin è nata il 25 febbraio 1995, sotto il segno dei Pesci, a Bassano del Grappa: il papà è Tiziano Michielin, la mamma Vanna Moro. Fin da bambina attratta dalla musica: all’età di 9 anni inizia a studiare pianoforte, e a 12 si impratichisce anche con il basso. Nello stesso periodo inizia anche a cantare. Pochi anni dopo, nel 2011, partecipa a X Factor 5 e il suo talento si mostra e sboccia davanti al pubblico di tutta Italia.

Francesca Michielin a X Factor: concorrente e poi conduttrice

Nel 2011 Francesca si presenta ad X Factor, superando i provini e accedendo ai live, vinti poi in finale contro i Moderni. Era giovanissima e con questa clip si era presentata al pubblico:

Un percorso netto per la cantante di Bassano del Grappa: nei due mesi di programma è arrivata al cuore del pubblico. “Sei tu Francesca” è la frase utilizzata da Cattelan per incoronarla vincitrice. Ed è quella che risuona nel video realizzato dal programma qualche mese dopo la fine del talent. X Factor Evolution ha messo in luce il “dopo” di ognuno dei concorrenti dell’edizione 2011.

Ai provini, in quella edizione del 2011, la cantante ha presentato Whole Lotta Love dei Led Zeppelin, tornando a casa con ben 4 sì, quelli di Morgan, Simona Ventura Elio e Arisa. Il giudice di Francesca Michielin è stato Simona Ventura, che quell’anno ha guidato la categoria Under Donna.

Nel 2022, undici anni dopo, Francesca torna laddove tutto è partito ma in una veste tutta nuova, quella di conduttrice.

LEGGI ANCHE: Tutto su X Factor 2022: dai giudici a quando va in onda. E non solo…

Chi veste Francesca Michielin?

Anche l’occhio vuole la sua parte e così molti si chiedono chi ci sia dietro la scelta degli abiti della cantante. Quello che sappiamo è che apprezza molto Miu Miu, marchio del gruppo Prada. Si è presentata con un minidress della casa di moda in una delle serata in cui ha diretto l’orchestra a Sanremo 2022, e pure per la serata Cover. Sempre Miu Miu l’aveva vestita l’anno prima, quando aveva calcato il palco dell’Ariston con Fedez.

La carriera di Francesca Michielin

Dopo la vittoria del talent la sua carriera decolla. Escono infatti: un EP, dal titolo Distratto, dopo l’esperienza a X Factor, e quattro album, Riflessi di me, di20, 2640 e Feat (Stato di natura) (quest’ultimo del 2020).

Tra le sue influenze musicali ci sono molti gruppi di ogni genere, dai Queen ai Nirvana, passando per i System of a Down e i Red Hot Chili Peppers (fattole scoprire dal fratello Filippo, suo gruppo preferito), fino a Damien Rice e a Jovanotti. Non tralasciando anche il compositore Joe Hisaishi, creatore di molte colonne sonore per il regista d’animazione giapponese Hayao Miyazaki.

Sanremo da solista e con Fedez

Francesca Michielin partecipa al Festival nel 2016 e riesce ad ottenere la seconda posizione finale, con Nessun grado di separazione, portando anche i colori italiani all’Eurovision Song Contest di quell’anno. Gli Stadio, vincitori di quella edizione con Un giorno mi dirai, rinunciarono infatti alla partecipazione per via di un tour già programmato, così l’onore passo a Francesca.

Fa il bis nel 2021, in coppia con Fedez, portando la canzone Chiamami per nome. Nel 2022 dirige Emma come direttore d’orchestra e con lei canta nella serata dei duetti Baby one more time di Britney Spears.

Francesca Michielin: canzoni più famose

Le sue canzoni più famose sono: Io non abito al mare, Vulcano, Nessun grado di separazione, L’amore esiste, Bolivia, Lontano, Riflessi di me, Cheyenne, Chiamami per nome (con Fedez), Cinema (con Samuel Romano) e Bonsoir.

Francesca Michielin ha diretto l’orchestra all’Ariston

Nel marzo del 2022 si è laureata al Conservatorio Agostino Steffani in canto jazz con 110/110.

Proprio questo tipo di studio e di percorso le ha permesso, durante il Festival di Sanremo 2022, di dirigere l’orchestra durante l’esibizione di Emma Marrone.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2022: Francesca Michielin dirigerà l’orchestra

Francesca Michielin: il fidanzato (?) e la vita privata

Pur essendo molto riservata per quanto riguarda la sua vita privata, Francesca Michielin non ha mai fatto segreto che la sua prima canzone sarebbe nata proprio per un amore non corrisposto: “Stavo in casa a piangere tutto il giorno. Adesso sono felice: ho trasformato tutto il malessere che avevo dentro in qualcosa di bello”, ha raccontato a Grazia.

In un’intervista a Vanity Fair del 2016 ha raccontato: “Sono single, ma col mio ultimo ex ho mantenuto un bel rapporto. Forse ho vissuto un amore complicato quando ero molto giovane, tra i 16 e i 17 anni. Era la mia prima storia, e questo ragazzo era molto geloso, possessivo, non la vivevo bene. Col senno di poi ho imparato che sì bisogna condividere, ma anche lasciare andare.”

Negli anni successivi è sempre stata molto riservata sul suo privato, ma è emerso che ha avuto una presunta storia con Ramiro Levy, chitarrista della band dei Selton. Sebbene non ci sia mai stata nessuna conferma da parte dei due, sembra che siano stati insieme per un po’, ma nel 2021, secondo indiscrezioni riportate da Vanity Fair, pare che la loro storia sia finita.

LEGGI ANCHE: Chi è Ramiro Levy, presunta fiamma di Francesca Michielin e chitarrista dei Selton

11 curiosità su Francesca Michielin

– Nel suo disco 2640 ha registrato le voci di alcune delle persone più importanti della sua vita. A Grazia ha raccontato: “C’è mio fratello che dice una frase in cinese, un amico che parla in portoghese, mia cugina in catalano. E la prima frase del disco, quella che cita Bogotà e dà il titolo all’album, è di Stefania, la mia migliore amica, che è nata proprio lì.”

– È una tifosa sfegatata della Juventus.

– I suoi idoli e le sue fonti d’ispirazione sono Lady Gaga e Bjork, di cui vorrebbe imitare lo stile musicale e quello artistico.

– Ha avuto modo di suonare con uno dei suoi idoli, Damien Rice. “Una volta con Damien Rice ci siamo ritrovati a suonare insieme la chitarra fino alle 7 del mattino, nel backstage di un suo concerto al Pistoia Blues. Lì ho capito che vale solo tutto quello che senti, quello che sei. Le bestemmie, i guadi tristissimi, volersi ammazzare, abbuffarsi di cioccolata, mangiare una pizza surgelata, guardare Una mamma per amica su Netflix”, ha raccontato a Vanity Fair.

– Ha una tartaruga che si chiama Gertrude.

-Nel gennaio 2021, a seguito di un errore da parte di Fedez che ha fatto sentire pochi secondi della canzone di Sanremo Chiamami per nome, ha ricevuto le scuse del cantante e un mazzo di fiori, tutto documentato sui social con post, storie e foto.

– Ha un blog personale dove annota i suoi pensieri e le sue esperienze, anche se non manca la sua presenza sui social, sia Instagram sia Facebook.

-Sappiamo però che l’uomo ideale per lei è… Alberto Angela! In varie occasioni Francesca Michielin ha dichiarato la sua passione per il noto divulgatore scientifico televisivo. Ha anche una coperta con la faccia di Angela raffigurata!

– Sul palco di Sanremo 2021 si è presentata, insieme a Fedez, con i capelli decisamente più corti. Ha rivelato, dopo la fine della kermesse canora, a Domenica In, di aver donato i propri capelli. “Volevo donare i capelli a un’associazione che li dà a donne che li hanno persi a causa di malattie come il cancro. Erano molto lunghi, quindi ho potuto farlo“.

– È molto attenta alle tematiche di inclusività, di ecologia e di attivismo. Al Corriere ha detto che fin da piccola si poneva delle domande: “In Veneto non era semplice. Ho partecipato al primo Pride alle superiori, cercando di mettermi in ascolto. E oggi concetti come la fluidità o l’essere queer, non darsi schemi né etichette, sono fondamentali per rivendicare una cosa bella e cioè che ci si innamora di una persona, prima del fatto che sia uomo, donna o non binary“.

-In occasione dell’uscita della sua canzone Nei tuoi occhi, per il film Marilyn ha gli occhi neri, ha raccontato a Il Corriere della Sera di essere in terapia da diversi anni. “Ho iniziato dopo X Factor, anche se non in modo continuativo. All’inizio non lo dicevo, ora non ho problemi a parlarne perché ne sono fiera, visto che mi sto facendo del bene. Tante cose, senza questo aiuto, non sarei riuscita ad affrontarle“. Ad esempio “andare a Sanremo durante una pandemia, dopo un anno a casa. Ero bloccata e avevo l’ansia di rimettermi in gioco“.

Dove abita Francesca Michielin?

Francesca vive a Milano, ma per il suo lavoro è sempre in giro per l’Italia e non disdegna di tornare a Bassano del Grappa, dove è nata e cresciuta. Del suo patrimonio non si hanno informazioni.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

X Factor

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 05-08-2022


Alessandra Viero: tutte le curiosità sulla giornalista e conduttrice italiana

Kris Van Assche, chi è lo stilista belga che ha lavorato per la moda italiana