Elena Sofia Ricci, tutto quello che non sai sulla straordinaria attrice ospite a “I Migliori Anni”

Dal debutto in teatro alla consacrazione come attrice di cinema e fiction: ecco una serie di curiosità interessanti su Elena Sofia Ricci.

chiudi

Caricamento Player...

Elena Sofia Ricci è la super ospite della nuova puntata de “I Migliori Anni“. L’attrice, recentemente protagonista nei panni di Suor Angela nella fiction campione d’ascolti “Che Dio ci aiuti” è pronta a raccontare al pubblico di Raiuno e a Carlo Conti “i migliori anni” della sua vita e non solo.

Sapevi che…

  • Classe 1962, è nata a Firenze da padre storico e madre scenografo. A soli 18 anni debutta al cinema nel film “Arrivano i gatti” di Vanzina e l’anno dopo in teatro.
  • La grande occasione arriva presto: nel 1984 recita in “Impiegati” di Pupi Avati vincendo il Globo d’Oro come miglior attrice rivelazione.
  • Nasce così la stella Elena Sofia Ricci, oggi considerata una delle più brave attrici del cinema italiano.
  • Durante la sua carriera si è divisa con egual successo al cinema e in tv. Diverse le fiction che l’hanno vista protagonista: “Orgoglio”, “I Cesaroni”, “Don Matteo” e la recente “Che Dio ci aiuti“.
  • Tantissimi i riconoscimenti vinti: 2 David Di Donatello per i film “Io e mia sorella” e “Ne parliamo lunedì“. Poi 2 Nastri d’Argento, 1 Globo d’Oro e 3 Ciak d’oro. Nel 2014 vince il Premio Kinéo – Diamanti al Cinema come miglior attrice non protagonista per Allacciate le cinture di Ferzan Özpetek durante la 71 edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

La curiosità

Lo sapevi che Elena Sofia Ricci inizialmente non voleva interpretare il ruolo di Suor Angela in “Che Dio ci aiuti”? A raccontarlo è stata la stessa protagonista in occasione di un’intervista rilasciata a “Il Giornale“. Reduce dal successo de “I Cesaroni” l’attrice si era promessa di non non voler più interpretare fiction a lunga durata. A convincerla a leggere il copione e la storia di questa bizzarra suora con un passato da galeotta è il regista Francesco Vicario.

La vita di Suor Angela colpisce l’attrice che decide così di interpretarla. Poco dopo arriva l’incontro con una vera suora che ricalca alla perfezione il suo personaggio. La conoscenza con la vera suora in realtà non solo l’aiuta ad interpretare Suor Angela, ma rappresenta per l’attrice l’inizio di un cammino verso la luce e la Fede.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ElenaSofiaRicciOfficialPage/