Braccialetti Rossi, chi è Bea

Chi è Beatrice Bea Perugia conosciuta come Bea, una delle protagoniste della serie televisiva Braccialetti Rossi interpretato da Angela Curri

chiudi

Caricamento Player...

Angela Curri è la giovanissima interprete di Bea, una delle protagoniste femminili di Braccialetti Rossi. Bea entra nella seconda stagione della serie tv in seguito ad un incidente stradale causato da Chicco.

Chi è Bea

Beatrice Perugia, conosciuta come Bea, ha 15 anni e viene ricoverata in ospedale dopo un incidente in motorino causato dal coetaneo Chicco, che per una scommessa con gli amici si è messo alla guida completamente ubriaco. Nella fiction è una sorta di bella addormentata costretta a tenere gli occhi chiusi perché finita in coma. Non vede e sente nulla. Il primo a starle vicino è Rocco, che reduce da una storia simile cerca in tutti i modi di farla risvegliare. Non solo, tutti i giorni le fanno visite le amiche di danza classica cercando di smuoverla da questo sonno perenne. Durante il coma sogna di danzare nell’attesa di riaprire un giorno i suoi occhi proprio come la bella addormentata nel bosco. Anche lei entra a far parte del gruppo dei Braccialetti Rossi e alla fine, una volta risvegliatasi dal coma,  perdona l’amico Chicco.

Angela Curri interpreta Bea

Angela Curri interpreta sul piccolo schermo Bea, la protagonista femminile della seconda stagione di Braccialetti Rossi. Classe 1993, Angela è nata a Locorotondo in provincia di Bari. Sin da bambina si avvicina al mondo della recitazione esordendo a soli 12 anni nella fiction “Edda” accanto ad Alessandra Martines e Massimo Ghini. Al cinema debutta nel film “La pioggia che non cade” di Marco Calvisi, mentre nel 2014 interpreta Agnese, la sorella di Chiara, nello sceneggiato televisivo “Francesco”. La grande popolarità arriva con la partecipazione alla seconda stagione di Braccialetti Rossi dove interpreta il personaggio di Bea.

(fonte foto: Facebook)