Soggiorni in castello in Umbria

I castelli dell’Umbria rappresentano tutto il fascino di una terra ricca di storia, arte e cultura.

chiudi

Caricamento Player...

Con la nostra guida vi portiamo alla scoperta di alcuni dei castelli più belli della provincia di Perugia.

Il Castello di Petrata

Assisi (Perugia), sec. XIV

Le colline umbre nascondono un luogo lontano dal caos, immerso nel silenzio e nei profumi della terra e dei fiori. A cinque chilometri da Assisi, l’antica fortezza del Castello di Petrata popone soggiorni all’insegna della natura e dell’arte. Il maniero è circondato da un parco di venti ettari coltivati con frutteti e uliveti. Il Castello dispone di due Suite, cinque Junior Suite e sedici Camere Standard. Ogni stanza è diversa dall’altra, con splendidi arredi d’epoca. Tra gli scogli naturali è stata costruita una piscina con solarium immersi nella natura.

Ralais Castelluccio Palusse

Città della Pieve, Città della Pieve (Perugia), sec. XIX

Castelluccio Palusse nasce per volere della figlia illegittima del re Vittorio Emanuele II, Vittoria Guerrieri. Dopo anni di abbandono, il Castelluccio viene ristrutturato e si trasforma in residenza alberghiera, con sette eleganti Suites. È stata realizzata anche una piscina all’aperto con annessa area attrezzata circostante con lettini e chaises longues.

Castello di Monterone

Perugia, sec. XIII

Situato nel verde della campagna umbra, il Castello di Monterone viene considerato come un “libro di pietra”, secondo la tradizione appartenente all’ordine dei Templari. Lo compongono, infatti, antichi frammenti appartenenti a periodi diversi:etrusco, romano, medievale al rinascimentale.

Il Castello contiene 18 camere, ognuna diversa dall’altra. Le stanze sono molto curate nei dettagli e sono arredate con letti in ferro battuto a mano e mobili fatti su misura da artigiani umbri. È presente un’area wellness con sauna e bagno turco e nel parco una piscina scoperta con idromassaggio.

Il ristorante Gradale, all’interno del Castello, che propone una cucina legata ai sapori e ai gusti della tradizione.

Fonte foto copertina: www.castelucciopalusse.com