Quali sono gli animali esotici domestici che possiamo legalmente avere in Italia? Dal pappagallo al furetto: scopriamo le specie consentite.

Gli animali esotici domestici sono diversi, anche se è bene sottolineare che in Italia sono poche le specie legali. Scopriamo quali possono essere i compagni di vita ideali, cosa c’è da sapere prima di accoglierli in famiglia e il costo da sostenere per l’acquisto.

Animali esotici domestici: quali sono?

Negli ultimi anni come non mai, sono molte le persone che scelgono di accogliere in famiglia un animale esotico. Prima di fare questo passo, però, è bene sapere che non tutte le specie sono legali in Italia. Quanti non rispettano la legge, vanno incontro ad una multa salata, che va da 15 mila a 150 mila euro, e all’arresto da 6 mesi a 2 anni. Chiarito ciò, sono diversi gli animaletti esotici che possono vivere in casa senza problemi e in totale sicurezza. Alcuni, come il furetto, sono più comuni, mentre altri sono davvero rari e bizzarri.

Gli animali esotici domestici legali in Italia sono: pappagalli, gechi, tartarughe di terra, merlo indiano, cavia peruviana, furetto, chinchilla, iguana, camaleonte, porcellini d’india, serpenti (tranne quelli vietati), riccio africano, pesci tropicali, drago barbuti, rana bombina e granchio eremita.

cavia peruviana

Ognuno di questi animali domestici particolari ha bisogno di un ambiente specifico, per cui, prima dell’acquisto, verificate di poterlo garantire. Le tartarughe di terra, ad esempio, necessitano di un giardino dove poter prendere il sole: ne va della loro salute. Il furetto, invece, ha bisogno di grandi attenzioni. Essendo un giocherellone, infatti, ama stare in compagnia e se lasciato troppo tempo da solo potrebbe cadere in depressione.

Animali domestici esotici vendita: dove acquistarli

Così come i normali animali domestici, anche con quelli esotici bisogna essere consapevoli dell’impegno che si prende. Chiedete informazioni accurate sui reali bisogni dell’animale, non solo cosa mangia ma anche qual è il suo habitat naturale, la sua aspettativa di vita, le abitudini e, soprattutto, i punti deboli. Se non siete sicuri di accogliere in famiglia un amico peloso, rinunciate. Magari comprate un peluche o un Tamagotchi, ma non un esserino che chiede solo di essere amato.

Per quanto riguarda l’acquisto degli animali domestici esotici, ricordatevi che la provenienza è importante. Pertanto, bisogna rivolgersi soltanto a negozi che sono autorizzati alla vendita e che possono fornirvi informazioni dettagliate ed esatte. Il prezzo, ovviamente, varia in base all’animale scelto: da 5 euro a migliaia e migliaia di euro per le specie rare o molto richieste.

roditore cincilla

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 17-09-2021


Un uomo a cena fuori con il suo cane? Sì, è successo a New York

“Riempi il vuoto nella tua vita”, l’iniziativa del calcio rumeno a favore dell’adozione di cani randagi