5 curiosità su Alessandro Borghese, il cuoco…rock

Scopriamo cosa c’è da sapere su Alessandro Borghese: dall’amore per la musica rock, al suo matrimonio con Wilma Oliviero!

Nato a Los Angeles il 19 novembre 1976 (Scorpione), Alessandro Borghese si autodefinisce un cuoco rock: per lui la cucina e la musica sono un binomio praticamente inscindibile. Figlio dell’attrice Barbara Bouchet e dell’imprenditore napoletano Luigi Borghese, si appassiona fin da bambino di gastronomia e decide di intraprendere la carriera di cuoco che lo porta in giro per il mondo, con una lunga gavetta sulle navi da crociera.

Nel 2004 inizia – per caso – la carriera televisiva che, grazie al suo amore per la cucina e alla sua capacità di fare spettacolo, lo rende un conduttore di successo.

Ad oggi è conduttore di diversi format tutti suoi e ha aperto il suo ristorante, AB – Il lusso della semplicità, a Milano: scopriamo cosa c’è da sapere sullo chef attraverso alcune curiosità!

Chi è Alessandro Borghese?

È cresciuto a Roma, ma è nato a San Francisco: i parenti di sua madre (l’attrice cecoslovacca Barbara Bouchet) erano emigrati negli Stati Uniti e i genitori di Alessandro vi si traferirono a loro volta per stare vicini alla famiglia durante la sua prima infanzia.

La domenica mattina, da bambino, amava alzarsi all’alba per vedere suo padre preparare il ragù, e così è nata la sua passione per i piatti semplici della tradizione italiana.

ALESSANDRO BORGHESE
ALESSANDRO BORGHESE

È stato infatti suo padre, Luigi Borghese, a trasmettergli la passione per la cucina…ma anche quella per le moto. Il nonno di Alessandro era pilota di macchine da corsa, mentre il padre aveva una scuderia di motociclette: quando lo chef era bambino, si divertiva a giocarci.

Sua mamma invece era piuttosto severa: “Non era la tipica mamma italiana, quella che ti prepara il panierino con la brioche o ti rimbocca le coperte. Lei me le dava con un cucchiaio di legno, mi tirava giù i pantaloni e mi sculacciava“, ha confessato a Oggi.
Da lei ha preso la voglia di apparire e stare sempre al centro dell’attenzione.

Alessandro Borghese: figli e vita privata

Nel 2009 ha sposato con l’ex e modella Wilma Oliverio, da cui ha avuto le sue due figlie: Arizona e Alexandra.

Il cuoco ha avuto anche un altro figlio, Gabriel, nato da una precedente relazione. Sulla sua vita privata, però, è sempre stato riservatissimo.

WILMA OLIVIERO ALESSANDRO BORGHESE
WILMA OLIVIERO ALESSANDRO BORGHESE

Chi è la moglie di Alessandro Borghese, Wilma Oliverio?

Modella ed ex valletta di Ok il prezzo è giusto, Wilma Olivierio, è una donna molto riservata. Campana d’origine (è nata il 27 settembre 1975 a Benevento), vive e lavora a Milano: sappiamo che è il braccio destro di Alessandro nella vita e nella sua carriera.

Ha sposato Alessandro dopo poco meno di un anno insieme: il loro fu un vero e proprio colpo di fulmine.

5 curiosità su Alessandro Borghese

• Ama la musica rock: i suoi gruppi preferiti sono i Led Zeppelin, i Queen e gli ACDC, mentre tra gli italiani gli piace ascoltare Vasco Rossi.

• Da piccolo ha imparato a suonare il sassofono, ma poi ha abbandonato lo studio per la passione della cucina.

• Ha un gatto rosso, Tokyo, vera e propria celebrità sul suo profilo Instagram.

• Ama i tatuaggi e ne ha diversi, in vero stile rock, su braccia e schiena.

• Il 2 dicembre 1994, il transatlantico su cui era a bordo, s’inabissò in Somalia. A TV Sorrisi e Canzoni la madre del cuoco ha raccontato: “Non sapevamo se nostro figlio fosse vivo o morto. L’unica notizia che trapelava era che gli italiani fossero salvi, ma la cosa non mi tranquillizzava perché Alessandro aveva il passaporto americano. Per fortuna dopo tre lunghissimi giorni fu lui a cercarmi dicendomi che stava bene. Rinacqui in quell’istante”.

Dove abita Alessandro Borghese

Per amore della moglie il cuoco Alessandro Borghese abita a Milano, in Zona Fiera. Lo stesso quartiere in cui ha le sue attività.

ultimo aggiornamento: 12-07-2019

X