African Style: tendenze estate 2016

Parte dalle sfilate di Valentino la suggestione africana della moda primaverile

chiudi

Caricamento Player...

African Style: tendenze estate 2016 –  I colori e gli stili tipici viaggiano dalle remote terre sub sahariane fino alle passerelle di uno dei maggiori stilisti italiani e al guardaroba delle donne di tutto il mondo.

Il mal d’Africa della moda occidentale

La passione per l’esotico ha attraversato ciclicamente la cultura europea. Se nel quattordicesimo secolo l’aristocrazie occidentale era affascinata dai prodotti importati dall’Oriente e nel diciottesimo secolo Paolina Bonaparte si fa prima portatrice delle suggestioni africane nella moda francese, occorre aspettare i primi anni del Novecento per affermare che il gusto dell’esotico sia penetrato stabilmente nella moda dell’occidente, grazie soprattutto al lavoro del precursore della moda etnica: Paul Poiret, un ricercatore, esploratore e stilista che liberò le donne dalla tirannia del corsetto.
La moda dell’estate 2016 si inserisce nel solco di questa fascinazione lunga secoli. La collezione di Valentino, disegnata da Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli coglie in pieno le suggestioni africane, presentando lunghe tuniche scollate e leggere in chiffon, calzari gioiello, tiare in ottone che richiamano le sinuose forme dei serpenti, trasformando le donne di Valentino in novelle Cleopatra. I colori sono quelli tipici della moda africana: arancione, avorio, giallo, nero, oro, rosso, verde, bianco. Piume, perle e sete ritornano in molte creazioni, rendendo più profonde le suggestioni esotiche della collezione.

African Style: tendenze estate 2016

La caratteristica più evidente dello stile africano è certamente l’ardito mix di colori molto intensi che accosta in ogni outfit. A fare da connettore tra elementi di una tavolozza così ampia è certamente il marrone in ogni suo tono, che si abbina benissimo sia ai toni caldi dei rossi e degli arancio, sia agli intensi turchesi e ai verdi che tornano anche nei make up. Gli accessori scelgono una decorazione fittissima e dimensioni importanti per i gioielli, che saranno soprattutto l’oro e bandiranno quasi totalmente l’argento.

Fonte immagine di copertina: Valentino