Una linea sportiva dove lusso, tradizione e sostenibilità si incontrano: così la collab con Adidas segna il passaggio di Prada dal Nylon al Re-nylon.

Tutto è iniziato con un paio di sneakers – ricordate le iconiche Superstar Adidas riviste da Prada oppure quelle dedicate a Luna Rossa – ma in gioco c’era molto di più: così il sodalizio Adidas e Prada stavolta si spinge oltre lanciando una collezione che per la maison ha un significato profondo, trattandosi della prima linea sostenibile realizzata in Re-Nylon che entra così tra l’abbigliamento cult dello streetwear di lusso. La griffe italiana si unisce così a decisioni concrete in materia di sostenibilità, come già fatto in precedenza da grandi nomi come Armani e Gucci.

Adidas e Prada: ripensare lo streetwear di lusso in un’ottica green

Rilasciata il 13 Gennaio, la collezione è pensata per uomo e per donna. Per la maison rappresenta un nuovo concept di indossare i capi streetwear, infatti ripensa l’abbigliamento sportivo di lusso attraverso una lente più sostenibile utilizzando il tessuto riciclabile all’infinito, il Re-Nylon, utilizzato la prima volta nel 2019.

Si tratta di un materiale creato attraverso il riciclo di rifiuti di plastica raccolti dagli oceani e rifiuti di fibre tessili che sono state purificate e riciclate diverse volte ma senza intaccare assolutamente la resa e quindi la qualità del prodotto. Da questo momento in poi infatti Prada abbandona l’utilizzo del Nylon vergine e converte la sua intera produzione al Re-Nylon: un traguardo green che l’azienda si era posta in precedenza e che è riuscita a raggiungere a fine 2021.

Una collezione co-creativa e open source: dove acquistare e come personalizzare i capi

Inseguendo la tendenza del momento, che spinge la nascita di ogni collezione anche ai confini del metaverso così da regalare all’utenza un’esperienza ancora più immersiva, anche la collezione Prada e Adidas guarda al digitale: “Pronte a celebrare lo spirito intrinsecamente innovativo della loro ultima collezione attraverso un’attivazione digitale unica, riunendo marchi e persone in modo radicalmente inclusivo. Collaborativi per natura, i fan della collezione saranno invitati a partecipare nel metaverso con Adidas e Prada attraverso la co-creazione open-source“, così hanno dichiarato in una nota di presentazione.

La collezione, acquistabile sul sito Prada, promette quindi di essere personalizzabile e le modalità probabilmente verranno di volta in volta specificate dalla maison. Track coat, sneakers, una tuta, un maglione, giacca con cappuccio e cappello alla pescatore, borse a tracolla, in nuance basic – nero con strisce bianche e in bianco con strisce nere – sono griffati dal logo smaltato Prada e sono i capi che al momento sono stati ufficialmente rilasciati. I prezzi partono dai 650 euro delle sneakers, le Forum Adias rivisitate, ai 1700 euro della giacca.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-01-2022


Balmain e Barbie: una collezione no gender per adulti e per le bambole icona

Dal piombo all’argento: giocare con le sfumature di grigio nell’inverno 2022