Accusato di aver tradito ripetutamente la moglie, Adam Levin dei Maroon 5 interviene per smentire la notizia.

Pur ammettendo di aver oltrepassato il limite consentito e di aver assunto atteggiamenti ambigui che potrebbero aver compromesso il suo matrimonio con Behati Prinsloo, Adam Levine ha smentito la relazione extra coniugale con l’influencer e modella Sumner Stroh. “Non ho avuto una relazione, ma ho oltrepassato il limite durante un periodo deplorevole della mia vita”, ha chiarito lui in una nota per TMZ.

Le scuse di Adame Levine alla moglie

“In alcuni casi il mio atteggiamento è diventato inappropriato. Ho affrontato questo problema e ho adottato misure proattive per rimediare con la mia famiglia”, ha fatto sapere il frontman dei Maroon 5, spiegando così alcuni dei messaggi e delle frasi che aveva destinato alla Stroh.

“Mia moglie e la mia famiglia sono l’unica cosa a cui tengo in questo mondo – ha scritto ancora – . Essere così ingenuo e così stupido da rischiare l’unica cosa che conta veramente per me è stato l’errore più grande che potessi mai fare. Non lo farò mai più di nuovo”.

“Mi assumo la piena responsabilità. Lo supereremo insieme”, ha concluso lui, che aspetta dalla moglie il terzo figlio dopo la nascita di Dusty Rose di 5 anni e Gio Grace di 4.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-09-2022


Morto lo chef Albert Carollo: aperta un’indagine

Antonino Spinalbese, le confessioni su Belén: “Sapevo che poteva finire”