Quattro curiosità su Vittorio Sgarbi, il critico d’arte che ha sempre fatto scalpore in tv per il suo carattere non facile.

Conosciamo il controverso Vittorio Sgarbi, critico d’arte e saggista italiano che si è affermato come presenza fissa a programmi televisivi quali il Maurizio Costanzo Show. Il suo carattere aggressivo e le sfuriate al mal capitato di turno (definito, di solito “Capra!“) lo hanno reso un volto noto a tutti. Ecco tante curiosità su Vittorio Sgarbi, il sanguigno critico ferrarese!

Chi è Vittorio Sgarbi?

Vittorio Sgarbi è nato a Ferrara l’8 maggio 1952 (sotto il segno del Toro) dove ha conseguito la maturità classica per poi intraprendere la facoltà di Filosofia con specializzazione in Storia dell’arte. È stato molto legato allo zio, come lui stesso ha raccontato in un’intervista a Io e Te.

Dalla tv, al mondo dell’arte, alla politica, si è sempre contraddistinto come uno che non le manda a dire. Vittorio Sgarbi conta all’incirca 40 episodi di invettive pubbliche e relative ripercussioni civili e penali a proprio carico, quasi tutte contro altri personaggi del mondo televisivo.

VITTORIO SGARBI
VITTORIO SGARBI

Negli anni in cui è stato membro in Parlamento e delle diverse amministrazioni comunali, ha ottenuto diverse condanne per calunnia, truffa e diffamazione ai danni dello Stato.

Nonostante le numerose vicende politiche cui è stato protagonista, Sgarbi ha sempre continuato parallelamente a coltivare la professione di critico d’arte fornendo il suo commento per opere di divulgazione in cassetta e cartacee.

I figli di Vittorio Sgarbi

Ha tre figli riconosciuti, tutti e tre avuti da madri diverse: Carlo, avuto da Patrizia Brenner, Alba, ed Evelina. Il critico è celibe e si è sempre dichiarato inadatto al ruolo di padre. Quando ha riconosciuto la paternità del terzo figlio, Carlo si è detto per nulla sorpreso: saranno oltre 40 i figli da lui non riconosciuti.

Vittorio Sgarbi, le curiosità (e le liti)

-Durante una puntata della trasmissione Confronti condotta da Gigi Moncalvo, Sgarbi ha dichiarato di “essere fiero di essere cattolico”, cosa che altre volte ha invece negato apertamente.

-Nel 2005 è stata lanciata sul mercato una bambola della nota linea Barbie con lo pseudonimo di Sgarbie. Inoltre la sua famosa imprecazione, Capra!, è diventato un marchio usato su diversi prodotti.

Pronuncia la sua prima parolaccia in tv il 23 marzo 1989, nel programma di Maurizio Costanzo. Se la prese con la poesia di un’insegnante ospite alla trasmissione, e in seguito fu costretto a pagare 45 milioni di lire di risarcimento alla donna.

-Liti su liti nel corso degli anni, e quel suo “Capra” come offesa che è diventato un suo marchio di fabbrica. Epica quella con Barbara D’Urso durante Live – non è la D’Urso, se non altro per i numeri stellari raggiunti dal video, in termini di visualizzazioni. Non è stata la prima e non sarà l’ultima: in tv ha litigato, tra gli altri, anche con Giampiero Mughini e con Alessandra Mussolini, ha avuto un alterco a distanza anche con Andrea Scanzi, che lo ha querelato.

La vita privata di Vittorio Sgarbi

Al fianco di Vittorio Sgarbi dal 1998 come fidanzata ufficiale vi è Sabrina Colle. Spesso e volentieri, a turno vengono affibbiate al sanguigno critico ferrarese altre presunte fidanzate. Infatti ha dichiarato nel corso di una sua ospitata a Io e Te che è dal 1999 che con la Colle “non ha rapporti” e che c’è un accordo tra i due.

Negli ultimi anni è stato visto con la modella vincitrice di Miss Europa Francesca Pepe, di 40 anni più giovane di lui. I due si sono conosciuti a Sanremo nel 2017 e si sono sempre dichiarati non preoccupati della loro differenza d’età. Pepe è originaria di Sarzana in Liguria, e nel 2016 ha posato senza veli per la versione italiana del magazine Playboy. 

A giugno 2018 il critico ha rivelato un’altra fidanzata: “A Malta ho una ragazza: l’ho vista qualche giorno fa, si chiama Mirta, abita a La Valletta. Ma ne ho anche una in Sardegna: io non abbandono mai una donna”. 

Sempre negli stessi giorni, ospite alla trasmissione Rai Radio1, Vittorio Sgarbi, dichiara di essere favorevole alle unioni civili: “Ma solo a quelle. Io abolirei il matrimonio”.

Sul suo profilo Instagram è solito condividere svariati scorci della sua vita privata e scherzare – a modo suo – con i fan.

Chi è la fidanzata di Vittorio Sgarbi, Sabrina Colle?

Nonostante non sembri un amante della monogamia, la compagna ufficiale di Vittorio Sgarbi sembra essere Sabrina Colle. Nata il 1° marzo 1973, sotto al segno dei Pesci, è una modella e attrice, impegnata negli ultimi anni soprattutto in teatro.

Sabrina Colle
Fonte foto: https://www.instagram.com/iosonosabrinacolle/

Abbraccia assolutamente il loro tipo di relazione: “Per me il tradimento sessuale non è importante, sono ventidue anni che ripeto la stessa cosa […] Vittorio non è geloso perché pensa che dopo di lui non ci possa essere più nessuno“, ha detto a CR4-La Repubblica delle Donne.

Quanto guadagna Vittorio Sgarbi?

Come ex parlamentare, Sgarbi percepisce un vitalizio di circa 9000 euro al mese. A Radio 24 ha detto: “Io sono felice di prendere 9mila euro al mese, me li merito. E poi non li vedo nemmeno, vanno tutti ai miei figli“.

Secondo Spy, inoltre, Sgarbi percepirebbe circa 2000 euro per ogni ospitata televisiva.

Tutto su Casa Sgarbi

Vittorio Sgarbi ha una casa museo a Ro Ferrarese, che è proprio come una se la immagina: ricca d’arte e di storia. È qui che tiene la maggior parte delle opere che colleziona ed è gestita dalla fondazione della sorella, Elisabetta Sgarbi.

View this post on Instagram

SGARBI RESIDENZIALI

A post shared by VITTORIO SGARBI (@vittoriosgarbi) on

Scopro le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Sabrina Colle Vittorio Sgarbi

ultimo aggiornamento: 16-06-2020


Nello Iorio: ecco chi è il “Nonno Moderno” di Made in Sud

Chi è la fidanzata di Vittorio Sgarbi? Tutto su Sabrina Colle