Scopriamo cosa c’è da sapere su Carlo Brenner, il primo figlio di Vittorio Sgarbi e della stilista Patrizia Brenner.

Carlo Brenner è figlio di Vittorio Sgarbi e della compianta stilista Patrizia Brenner, scomparsa nel 2002. Scopriamo cosa c’è da sapere su di lui e sulla sua vita privata, passando per alcune curiosità e il suo rapporto complicato con il famoso padre.

Chi è Carlo Brenner: la carriera

Classe 1988 e originario di Milano, Carlo Brenner è il primo figlio avuto da Vittorio Sgarbi e dall’ex moglie, la stilista Patrizia Brenner (deceduta nel 2002).

Laureatosi in Filosofia all’Università Statale di Milano, Carlo si è trasferito a Roma per specializzarsi in Relazioni Internazionali all’Università Luiss Guido Carli, ha lavorato come giornalista per il The Post e a seguire ha lavorato per la banca Intesa San Paolo. Carlo Brenner vive a Milano e ha due sorelle minori, nate da due differenti unioni avute da Vittorio Sgarbi: Alba, nata dalla relazione tra il critico d’arte e una cantante albanese, e Evelina, nata da una relazione avuta da Sgarbi e una storica di Torino.

Carlo Brenner: la vita privata

Per motivi di lavoro Carlo Brenner si è trasferito a NewYork ma non si sa molto della sua vita privata. Lui e il padre Vittorio hanno sempre avuto un rapporto piuttosto controverso e una volta, durante il Maurizio Costanzo Show, il figlio del critico d’arte lo ha attaccato affermando:

Non posso essere orgoglioso perché non ho mai ricevuto un’educazione da parte tua“. Lo stesso Vittorio Sgarbi ha ammesso di non aver mai voluto fare il padre dei suoi figli: “Non mi è mai stato simpatico mio figlio, oggi mi è stato piuttosto antipatico. Secondo te, Costanzo, io sono l’ultimo str*** e non conto nulla? Mia madre di qua, mia madre di là… Si è dimenticato di dire che io davo 11 milioni al mese alla famiglia di sua madre e a lui. Io ci sono. Tieniti il nome di tua madre, se non ti piace il mio. Ho fatto bene a non dartela l’educazione. Sei perfetto così. (…) L’educazione è orrore. Ringrazia il cielo. Io non te la volevo dare”, aveva replicato il conduttore in diretta tv, e ancora: “Non credo nella paternità. I figli sono delle madri. È la natura a dirlo. Una donna per fare un figlio ci mette nove mesi, un uomo dieci minuti…”.

Dopo la scomparsa della madre, Carlo sarebbe rimasto a vivere a Varese prima di trasferirsi a Roma e poi a New York. Non è dato sapere se sia impegnato sentimentalmente e sui social è estremamente riservato per quanto riguarda la sua vita privata.

Carlo Brenner: le curiosità

– Avrebbe deciso di farsi chiamare con il cognome della madre per via del suo rapporto controverso con il padre.

– Ha un cane, presente in alcuni dei suoi scatti sui social.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Tutto quello che non sai su Evelina Sgarbi, figlia di Vittorio Sgarbi

Tutto quello che c’è da sapere su Patrizia Brenner, stilista che ha avuto un figlio con Vittorio Sgarbi