Come vedere i Wind Music Awards 2016

Manca poco più di un mese ai Wind Music Awards 2016, l’evento musicale che premia la musica italiana: scopri come vederlo

chiudi

Caricamento Player...

E’ ufficialmente partito il countdown per la decima edizione dei Wind Music Awards 2016 annunciati i prossimi 6 e 7 Giugno all’Arena di Verona. L’evento musicale e televisivo che ricordiamolo premia la miglior musica italiana dell’anno sarà trasmesso in diretta su Raiuno da Carlo Conti e Vanessa Incontrada confermati per il quinto anno di seguito alla conduzione del programma. Scoprite come e dove guardare l’evento musicale…

Wind Music Awards 2016 in tv

L’edizione 2016 dei Wind Music Awards si svolgerà i prossimi 6 e 7 Giugno nella splendida cornice dell’Arena di Verona. La diretta dell’evento musicale e televisivo sarà trasmessa in contemporeanea in prima serata su Raiuno dalla coppia Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Sul palcoscenico della manifestazione musicale si alterneranno tutti gli artisti protagonisti delle classifiche di vendite, singoli e album, dell’ultimo anno. Un parterre stellare di ospiti italiani, ma anche internazionali. Se volete guardarli comodamente da casa basterà collegarsi su Raiuno a partire dalle ore 21.10 per seguire l’evento, mentre se volete parteciparvi di persona sono ancora disponibili molti biglietti sui circuiti online di vendita o presso i rivenditori autorizzati. Il prezzo si aggira da 25 euro fino ai 59 euro per un posto parterre nella bellissima cornice dell’Arena di Verona.

Wind Music Awards 2016 in streaming

Naturalmente non c’è solo la tv per seguire i Wind Music Awards 2016. La decima edizione della manifestazione musicale sarà trasmessa in streaming sul sito ufficiale della Rai cliccando al seguente link. Sarà possibile così seguire l’evento musicale più atteso ed imperdibile dell’estate attraverso il proprio computer o tablet e godere così di quello che si preannuncia un grandissimo spettacolo di musica. Non resta che decidere se guardare i Wind Music Awards 2016 in tv, dal vivo o in streaming. A voi la scelta e buona visione!

(fonte foto: Facebook)