La crema Nivea è ottima non solo come prodotto emolliente ed idratante, ma anche per la cura e la bellezza della pelle.

La crema Nivea è una delle più conosciute e apprezzate sul mercato sia per le sue qualità che per l’ottimo prezzo. Ha infatti delle proprietà nutrienti ed emollienti e un rapporto qualità/prezzo che non si batte. La si può usare non solo come crema mani o viso per idratare e nutrire la pelle, ma anche per pulire o lucidare l’arredo di casa.

Si tratta, dunque, di un prodotto versatile ottimo sia per la cura e la bellezza della persona che per altri usi domestici. Se, ad esempio avete gomiti o ginocchia screpolate, questa crema potrà aiutarvi a nutrire la cute. Per quanto riguardo l’uso domestico provatela per ravvivare il colore del vostro divano!

Curiosi? Ecco alcuni utilizzi della crema Nivea che ancora non conoscevate!

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

crema Nivea
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/nivea-crema-scatola-1495475/

Usi di bellezza della crema Nivea

-È ottima come rimedio antirughe. Le sue proprietà idratanti ed emollienti la rendono perfetta per nutrire la pelle non più giovane o contrastare le prime rughe. Applicatela facendo dei leggeri massaggi sulla fronte, sul collo e sul viso. Essendo una crema molto ricca si consiglia di non usarla nelle zone più grasse del viso.

-Per contrastare la pelle secca su gomiti, piedi e talloni, questa crema è un vero portento. Fate prima un leggero scrub con un cucchiaino di zucchero di canna e uno di miele. Applicate poi una buona dose di crema sulle zone secche e lasciate che si assorba da sola. È ottima anche per ginocchia secche, dovete però, applicarla tutti i giorni con costanza.

-Svolge anche un’azione di prevenzione e trattamento contro le smagliature. Dopo una gravidanza o una perdita di peso la pelle perde di elasticità. Applicando ogni giorno un po’ di questa crema riuscirete a trovarne giovamento.

-Da provare anche in caso di dermatite da sfregamento: aiuta mantenere le riserve idriche della pelle, già provata.

Crema Nivea, come usarla in modo alternativo

Esistono anche diversi usi alternativi della crema Nivea, ecco alcuni esempi:

-Grazie alla sua consistenza corposa, è perfetta come crema protettiva durante la tinta per capelli fatta in casa. Mettetene una buona quantità dietro le orecchie, sulla fronte e sulle tempie. In questo modo eviterete di macchiare la pelle con la tintura. Per eliminarla, sarà sufficiente usare un batuffolo di cotone e la pelle vi rimarrà morbida e idratata (e soprattutto non si macchierà!).

-Volete ridare colore a un divano in cuoio? Su un panno umido mettete una noce di prodotto di crema Nivea e, con movimenti circolari, passatelo sul divano. Lasciate agire per circa mezz’ora e poi con un panno asciutto ripassate le superfici in modo da rimuovere i residui.

-Avete finito lo struccante? Mettete un po’ di crema su un batuffolo di cotone e vedrete che risultato!

-C’è anche chi la usa come gel per la messa in piega in caso di capelli che proprio non vogliono stare al loro posto. Attenzione solo a non esagerare o sembreranno unti: è perfetto per quando fate la coda!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/nivea-crema-scatola-1495475/


Addio pasticci! Ecco come togliere le macchie più ostinate dalla tovaglia

Autostima bassa? Periodo nero? 10 trucchi per sentirti bella ogni giorno