Usi alternativi dello shampoo che possono tornare utili tutti i giorni e per scopi diversi. Ecco tutto quello che c’è da sapere!

Gli usi alternativi dello shampoo sono davvero tanti e si rivelano particolarmente utili quando per un motivo o per l’altro ci si trova a non usarne più uno in particolare o ad avere tante bottiglie quasi finite e delle quali non si sa cosa fare. In altri casi, può capitare di finire determinati prodotti per i quali lo shampoo si rivela essere un buon sostituto. Scopriamo quindi gli usi alternativi dello shampoo che non tutti conoscono.

Come usare lo shampoo nella pulizia della casa

Negli ultimi tempi emerge sempre più spesso come quasi ogni prodotto presente nella nostra casa sia effettivamente utile per più di uno scopo.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

saponi
saponi

Lo shampoo rientra tra questi, rivelandosi un ottimo alleato per diverse mansioni. Per iniziare, ad esempio, si possono lavare i piatti con lo shampoo, evitando così di irritarsi le mani. Per farlo si può usare uno shampoo vecchio così come uno nuovo e tutto per ottenere un buon risultato.

Ma le sorprese che ci riserva questo prodotto non sono finite. Lo shampoo infatti si rivela un buon alleato anche per la pulizia dei sanitari e delle piastelle.
Infine, restando in tema di pulizie si può utilizzare lo shampoo per lavare la lana che risulterà morbida senza il rischio di danneggiarsi.

Shampoo: come usarlo per la pulizia della propria persona

Forse non tutti sanno che, oltre che per le pulizie, si può usare lo shampoo per lavare il corpo.
I suoi ingredienti delicati, studiati appositamente per il cuoio capelluto, risultano infatti positivi anche sulla pelle. Per questo motivo lavarsi il corpo con lo shampoo quando ci si trova momentaneamente senza il prodotto adatto non è affatto una cattiva idea. L’unica accortezza da seguire (come si dovrebbe fare anche con bagno doccia e bagno schiuma) è evitare di andare sulle zone intime per le quali andrebbero usati sempre e solo prodotti specifici. Inoltre, per la pulizia personale è meglio evitare gli shampoo coloranti.

Per lo stesso motivo è possibile anche lavarsi il viso con lo shampoo. Dopotutto basta pensare che quando si fa lo shampoo sotto la doccia, questo finisce sia sul volto che sul corpo e tutto senza creare il minimo fastidio.


Come pulire la piscina: le regole da seguire per un risultato perfetto

Bruciore di stomaco: i rimedi naturali più semplici ed efficaci