Una mamma per amica: le 5 cose che non sai sulla serie tv

La popolare serie tv Una mamma per amica torna con nuovi episodi che verranno mandati in onda su Netflix dal 25 novembre.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo sei anni di silenzio ecco che torna in tv l’attesissima Una mamma per amica, la seria che narra le vicende di due affascinanti donne. Lorelai (la mamma) e Rory (la figlia) hanno conquistato milioni di persone con la loro simpatia e ora saranno le protagoniste di una nuova stagione, chiamata A Year in the Life, formata da quattro puntate, ognuna ambientata in una delle quattro stagioni.

Ecco le 5 cose che non sai sulla serie tv Una Mamma per Amica:

  1. Il personaggio di Luke doveva essere femminile ma visto che nella serie c’erano già troppe donne la produzione aveva deciso di inserire un uomo. In realtà dopo che sul set è nata una storia tra Patterson e la Graham si è poi deciso di cambiare le carte in tavola e fargli avere una relazione.
  2. Paris, interpretato dall’attrice Liza Weil, aveva fatto il provino per il ruolo di Rory ma non venne scelta dalla produzione. Uno dei registi rimase però affascinato dal suo talento tanto che decise di scrivere una parte apposta per lei.
  3. La città di Stars Hollow esiste davvero? Si e si trova nel Connecticut, a Washington Depot.
  4. Jess nella serie tv è il nipote di Luke, un personaggio tutt’altro che semplice. In Una mamma per amica intraprende una relazione altalenante con Rory, che ovviamente finì nel giro di poco. Eppure, nella vita vera, i due, dunque Milo Ventimiglia e Alexis Bledel sono stati davvero insieme, addirittura per 4 anni.
  5. Il finale di Una mamma per amica non è stato scritto dall’ideatrice della serie Amy Sherman Palladino. La donna poco prima delle riprese della settima stagione, non rinnovò il contratto e lasciò lo show quindi il finale venne scritto dalla produzione.