I segreti di bellezza per truccarsi a 50 anni per la laurea: nutrire la pelle del viso per un effetto fresco e luminoso.

Non è mai troppo tardi per realizzare i propri sogni e ottenere la laurea anche a 50 anni! Siate orgogliose di questo traguardo importantissimo e siate splendide! I preparativi per la scelta dell’abito e dell’acconciatura portano via sempre molto tempo e la scelta del make up è sicuramente la più importante dopo quella del vestito. Se volete essere perfette durante la discussione e la proclamazione e non avete più un viso giovanissimo, ecco come truccarsi a 50 anni per la laurea.

Per truccarsi a 50 anni per la laurea realizzate una base viso perfetta con un incarnato luminoso e levigato.

Make elegante e sofisticato per una donna non più giovanissima, ma nel pieno dello sfoggio della sua femminilità. Nutrite la pelle e coccolatela per allontanare il più possibile ogni fonte di stress e presentarvi con un viso rilassato e fresco. Applicate una crema antiage per ammorbidire il viso ed avere una pelle più compatta. Stendete poi il primer su viso e occhi prima di procedere al trucco vero e proprio. Utilizzate un fondotinta antiage e coprite le macchie con un correttore a lunga tenuta. Illuminate il viso con fard o blush, a secondo del colore della carnagione e fissate il tutto con una polvere levigante e illuminante come la cipria trasparente proposta da Sephora.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Occhi e labbra in primo piano per un tocco di femminilità ed eleganza estrema.

Scegliete un correttore a lunga tenuta e multitasking per mascherare le occhiaie e ridurre il gonfiore, come propone Clinique con All About Eyes Concealer. Disegnate poi con una matita marrone o nero il contorno occhi per intensificare lo sguardo e un ombretto colorate che richiami le sfumature del sole e della terra. Applicate un trattamento rimpolpante sulle labbra a base di acido ialuronico per massimizzare il volume. Ottimo Dior Addict Lip Maximizer by Dior.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 28-05-2016


Zara Collezione Estate 2016

Cinque cose da vedere a Budapest