Teresa Cherubini, figlia di Jovanotti e Francesca Valiani, ha annunciato di aver avuto un brutto tumore: le sue parole commuovono i fan.

Teresa Cherubini, classe 1998, è l’unica figlia di Jovanotti e Francesca Valiani. Da sempre molto riservata, frequenta il mondo virtuale solo per mostrare ai follower i suoi bellissimi fumetti. Nelle ultime ore, però, la ragazza ha trovato il coraggio per raccontare un segreto che ha stravolto la sua vita: da luglio 2020 ad oggi ha combattuto contro un brutto tumore. Si è sottoposta a tutte le cure del caso, compresi sei cicli di chemioterapia, e soltanto adesso che è “ufficialmente guarita” ha deciso di raccontare la sua battaglia. Le parole della giovane Teresa sono un pugno allo stomaco e hanno sconvolto tutti, Vip e persone comuni.

In serata il padre ha ringraziato per i messaggi di affetto: “Grazie a tutti voi per i messaggi! Oggi per noi è un giorno bellissimo, Teresa e la sua mamma Francesca sono state due tigri in questi mesi, sono così fiero di loro. Grazie a tutti davvero a tutti voi! La “pet” di ieri ha detto che la malattia non c’è più. Ora cominciamo!”.

Teresa Cherubini: tumore al sistema linfatico

Nata nel 1998, la figlia di Lorenzo Cherubini e Francesca Valiani è sempre stata molto riservata. Di lei abbiamo sentito parlare soprattutto per la sua bellissima arte: è una fumettista eccezionale. Lontana dai riflettori, Teresa ha sempre dato anima e corpo alla sua passione e nessuno si aspettava un simile annuncio. Gli ultimi mesi di vita della 22enne sono stati segnati da una dura battaglia, quella contro il cancro.

“Per gli ultimi sette mesi ho tenuto un segreto, faccio fatica a raccontare una storia prima di conoscerne la fine. Il 3 luglio 2020 mi è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico. Tutto è iniziato ad agosto del 2019 con uno prurito alle gambe”, ha confessato la giovane Cherubini con un post Instagram.

All’inizio, Teresa non ha dato peso ai sintomi. Poi, con il passare del tempo, il prurito è diventato sempre più insopportabile. A questo punto ha deciso di chiedere il parere di un medico. E’ in questo momento che è arrivata la doccia fredda: tumore del sistema linfatico.

La vittoria di Teresa Cherubini

La figlia di Jovanotti è stata curata presso l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, dove ha seguito anche sei cicli di chemioterapia. La cura non le ha fatto cadere tutti i capelli, ma, poco prima di Capodanno, ha deciso di rasarsi a zero “come segno di un nuovo inizio“.

“Dopo mesi di ansie e paure la storia é finita, e posso raccontarla, perché da ieri, 12 gennaio 2021 sono ufficialmente guarita. Sono stata incredibilmente fortunata ad avere una famiglia, amici e team di medici spettacolare che mi hanno seguito e aiutato durante tutti questi mesi”, ha scritto la 22enne.

Teresa Cherubini ha concluso il suo racconto ringraziando tutti i medici che le sono stati accanto in questa lotta, i suoi amici e la sua famiglia. La paura non è ancora andata via del tutto, ma lei è pronta per tornare a mangiare la vita a morsi.


Roberto Burioni contro Le Iene dopo il sequestro dei servizi: “Diffamazione grave”

Alex Zanardi riesce a parlare: “Nessuno ci credeva”