Tendenze estate 2016 acconciatura lob scelta dalle star di mezzo mondo

Una delle tendenze maggiori in fatto di capelli per quest’estate 2016 ormai pronta a scoppiare c’è sicuramente il lob, ovvero il long bob. Parliamo di un taglio di capelli medi, poco sopra le spalle che è stato scelto dalle star di mezzo mondo come taglio iconico di questo 2016. Può essere portato sia con i capelli lisci, ed in questo caso alcune ciocche di capelli sono poco più lunghe delle altre per conferire dinamicità e sveltezza alla chioma, così come per quelli ricci in maniera tale da regalare un certo volume.

Tendenze estate 2016 acconciatura lob, perfetta per tutti i tipi di capelli e (quasi) tutti i tipi di visi

Il lob è sicuramente un taglio molto semplice che presenta poca scalatura vicino alle punte. Occorre però mantenere molto peso nei capelli, cercando di vivacizzare il look con le forbici nella parte finale del taglio. Si presenta praticamente idoneo per tutti i tipi di capelli, tranne che per quelli che sono proprio afro. Non viene richiesta molta manutenzione, ma va rinfrescato soltanto ogni 8 settimane. Il lob va bene anche per quasi tutti i visi e può essere modernizzato con una leggera asimettria o dei colori che vadano ad enfatizzare soltanto alcune parti del taglio.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Tendenze estate 2016 acconciatura lob, tutti i capelli da un lato

Se desiderate essere belle e alla moda per l’estate 2016, il consiglio è dunque quello di farvi fare dal parrucchiere di fiducia un taglio lob che vi farà essere ammirate da maschi e femmine. Potrete decidere di personalizzare il vostro lob con un’acconciatura tanto semplice quanto elegante ed efficace, portando cioè tutti i capelli da un solo lato e tirando quelli che eventualmente restano fuori o non si girano con delle forcine. Usate la fantasia e vedrete che riuscirete a realizzare qualsivoglia acconciatura vogliate.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 09-06-2016


Come sostituire il burro

Visitare Glorenza, uno dei Borghi più Belli d’Italia