Silvian Heach Primavera Estate 2016

Silvian Heach lancia la collezione Primavera-Estate 2016, fatta di capi dal carattere giovane e grintoso che non rinunciano alla femminilità.

chiudi

Caricamento Player...

Silvian Heach, brand nato nel 2002 da un’idea di Mena Marano, si affaccia alla bella stagione con un tocco glam e grintoso, fil rouge dello stile moderno e giovane del brand. I pezzi classici vengono interpretati con un mood originale così come i colori, riproposti in sfumature pastello. Protagonisti della nuova collezione abiti dai tessuti fluidi e capispalla dal forte impatto visivo.

I jeans e la pelle

Il denim è il protagonista della nuova stagione. Silvian Heach lo propone più scuro in jeans e giacche, e più chiaro nei jilet, arricchiti da borchie metalliche. La pelle viene proposta, più leggera, anche per la primavera, spesso accostata al cotone, come nei leggins e nei vestiti a tubino con corpino in pelle.

I minidress

I vestiti sono l’anima della nuova collezione: modelli anni ’20 con maxi frange, abitini con gonna a corolla e dress bon ton. Nei colori dominano il rosa, il nero, il bianco e il turchese.

Camicie e capispalla

Silvian Heach propone camicie dalle fantasie a quadretti, ideali da accostare con i jeans. Giacche tipo chiodo con zip laterali, blazer leggeri monopetto in tinta unita.

Protagonista della nuovo catalogo la sensuale modella valenciana Alejandra Alonso. Gli scatti sono stati realizzati da Signe Vilstrup, una delle più importanti fotografe scandinave di moda, che ha trasportato nelle immagini lo stile glamour e femminile del brand.

In occasione di Pitti Bimbo è scattata la partnership tra il gruppo Arav e Mafrat per la linea Silvian Heach Kids, che partirà dall’autunno-inverno 2016/2017. Ad aprile aprirà il primo monomarca a insegna Silvian Heach a Milano, in via Dante. L’obiettivo è di portare Silvian Heach Kids a una crescita internazionale grazie all’appoggio di una realtà come Mafrat.

Fonte foto copertina: www.silvianheach.com