Lo Shiba Inu è un cane sempre più apprezzato e ricercato. Scopriamone tutte le qualità e le caratteristiche che lo rendono particolare.

Tra le razze di cani più apprezzate di questi ultimi anni c’è senza alcun dubbio quella dello Shiba Inu.
Si tratta infatti di un cane molto particolare che mescola in se aspetti spesso contrastanti che ne fanno un esemplare davvero particolare. Scopriamo quindi tutto quel che c’è da sapere su questa razza.

Shiba Inu: carattere e particolarità

Lo Shiba Inu è un cane di origine giapponese e al contrario dell’Akita che è il cane giapponese più grande, rappresenta quello più piccolo.

shiba inu
shiba inu

Particolarmente noto e apprezzato per via della sua anima duale si rivela sia un ottimo cane da compagnia che uno perfettamente in grado di fare da guardia. Al contempo si rivela anche un cane molto incline al movimento ma che, al contempo, ha un temperamento controllato.
Giocoso e allegro ha anche un carattere molto fermo e sa farsi rispettare.

Verso la famiglia è estremamente affettuoso e si adatta perfettamente ai ritmi di coloro con cui abita facendosi capire facilmente. Indipendente, va molto d’accordo con i più piccoli per i quali è un ottimo cane da compagnia.
Al contrario, si rivela diffidente verso gli estranei ma solo se non viene introdotto alcun tipo di interazione con loro. Anche verso gli altri animali si rivela particolarmente diffidente ma al contempo in grado di interagire in modo positivo. Sebbene sia perfettamente in grado di restare da solo, è un cane che ha bisogno di compagnia e di attenzioni. Motivo per cui, prima di prenderlo è importante accertarsi di potergli garantire le giuste ore di compagnia.

Shiba Inu: prezzo e come mantenerlo al meglio

Questa razza costa solitamente dai 1000 ai 3000 euro, costo che può variare in base al tipo di allevamento e alla linea di sangue. A questa spesa vanno poi aggiunte quelle del veterinario, quelle per l’acquisto di giochi e di quanto può essergli utile e quelle per l’alimentazione.

Per quest’ultima è importante stare molto attenti in quanto si tratta di una razza che tende a mettere su peso. La sua alimentazione dovrà quindi essere di alta qualità e a base di alimenti sani.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-03-2022


Malattie dei pesci rossi: quali sono e come riconoscerle

Gatto Bombay: cosa c’è da sapere su questa razza