Quando sarà Esxence 2017?

Il paradiso terrestre della cosmetica artistica giunge alla nona edizione

chiudi

Caricamento Player...

Quando sarà Esxence 2017? A pieno titolo nel calendario dei maggiori eventi milanesi dell’anno, alla fine di marzo la fiera più profumata del mondo.

Il Giardino dell’Eden: Esxence 2017

Esxence è una parola che non esiste. Richiama contemporaneamente le parole essence existence per indicare quanto importante sia la sensibilità olfattiva nel complesso della nostra percezione sensoriale.

Giunta alla nona edizione (la prima è stata inaugurata nell’ormai lontano 2009) Esxence porta ogni anno nel capoluogo meneghino moltissimi dei principali brand produttori di fragranze e un numero ancora maggiore di aziende emergenti per offrire a tutti coloro che vorranno intervenire una panoramica articolatissima del settore della profumeria artistica contemporanea.

Una sezione speciale dello spazio espositivo, Esxkin, sarà dedicata anche quest’anno alle aziende produttrici di prodotti cosmetici che si distinguono per l’incessante sforzo mirato alla ricerca di nuovi ingredienti e alla messa a punto di nuove formulazioni.

La fiera non è destinata esclusivamente agli esperti del settore, ai grandi appassionati o ai buyer delle grandi e piccole aziende di distribuzione: al contrario si pone come momento di incontro, di diffusione e di approfondimento della profumeria artistica, promuovendo l’educazione alla sensibilità olfattiva attraverso conferenze, tavole rotonde e altri momenti divulgativi.

Quando sarà Esxence 2017

Il tema scelto quest’anno per fare da filo conduttore all’evento è Il Giardino dell’Eden: esattamente come il paradiso terrestre all’alba dell’umanità Esxence offrirà meraviglie da scoprire, tentazioni a cui abbandonarsi, l’opportunità di imparare molto di più su noi stessi affinando la percezione dei nostri sensi.

La fiera sarà ospitata da The Mall nei pressi di Porta Nuova a Milano dal 23 al 26 Marzo 2017.

Gli orari di apertura andranno dalle 10.30 del mattino alle 18.30 della sera fino a sabato, mentre la fiera chiuderà alle 16.30 domenica.

L’ingresso per il pubblico sarà libero e gratuito – ma su registrazione – durante gli ultimi due giorni di fiera, mentre 23 e 24 saranno dedicati agli addetti del settore.