Scopriamo insieme qualcosa in più su Salvatore Ficarra del duo comico Ficarra e Picone, che stanno ottenendo molto successo con il film L’Ora Legale.

Ficarra Salvatore, chiamato anche Salvo, è nato a Palermo nel 1971 ed è un attore, cabarettista, conduttore televisivo,sceneggiatore e regista italiano, noto soprattutto come membro del duo di comici Ficarra e Picone. Ha creato questo duo comico insieme a Valentino Picone che conobbe nel 1993 in un villaggio turistico. Dal 1993 al 1996 ha partecipato alla serie TV Grand Hotel Cabaret, mentre nel ’97 è tra i comici protagonisti della trasmissione di Rai 1 Va ora in onda. Insieme a Picone ha partecipato alle trasmissioni Zelig, Zelig Circus, Gnu, L’Ottavo Nano e dal 2005 ha anche condotto diverse puntate di Striscia La Notizia.

Salvatore Ficarra: il debutto cinematografico

Il suo debutto cinematografico è arrivato all’età di 29 anni come comparsa nel film Chiedimi se sono Felice di Aldo, Giovanni e Giacomo, urlando nella scena finale ad Aldo: “Pirandello sei un poeta”. Con Picone ha recitato nel film Nati stanchi del 2002, Il 7 e L’8 del 2006, La Matassa del 2009, Anche se è amore non si vede del 2011 e Andiamo a quel paese del 2014. L’ultimo film di successo realizzato con Picone è L’ora Legale. A proposito di questo film, Ficarra ha detto in una recente intervista: “Paolo Borsellino diceva che la rivoluzione inizia nelle urne. E non diceva ‘inizia’ a caso. Quello è solo il primo tempo, ma per vincere la partita devi continuare a correre e a controllare. A parole l’onestà la sbandierano tutti, ma ci pare che in giro, anche se è ancora una sparuta minoranza a portarne avanti le istanze, ci sia voglia di cambiamento”. 

Salvatore Ficarra: i complimenti degli spettatori su Facebook

L’attore e cabarettista ha anche sottolineato a proposito del successo (anche al botteghino) del film L’ora Legale dei complimenti rivolti dai telespettatori: “Non solo su Facebook, anche su altri siti. Tra i commenti entusiasti ce n’è uno che ci ha colpito. Uno spettatore sostiene che L’ora legale faccia riflettere, che è un soffio di vento contro la disonestà e che dopo averlo visto ha finalmente compreso l’esigenza di pagare le tasse per ottenere i servizi”. 

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 28-01-2017


28 Gennaio: il Santo del Giorno è Tommaso d’Aquino

Come contattare Claudia Gerini