La carriera di Valentino Picone

Programmi televisivi e film insieme a Salvatore Ficarra

chiudi

Caricamento Player...

Sono un duo di attori, registi e sceneggiatori famoso in tutta Italia, da anni dominante nel mondo della comicità. Parliamo di Ficarra e Picone, che circa ogni due anni tornano al cinema per far ridere i loro spettatori. Quest’anno tocca al film L’ora legale, ambientato in un paesino inventato della Sicilia che viene sconvolto da un sindaco amante della legalità. Da quando si sono conosciuti nel 1993, Ficarra e Picone hanno quasi sempre lavorato insieme. Perciò si può dire che la carriera di Valentino Picone e quella di Salvatore Ficarra siano identiche. In questa guida, però, ci concentreremo solo sul primo.

La carriera di Valentino Picone

Valentino ha studiato e si è laureato in giurisprudenza a Palermo. Tuttavia, ha capito subito di amare il cinema e si è ispirato a Massimo Troisi e Charlie Chaplin. Perciò ha deciso di diventare cabarettista, ma non in solitaria: incontrato Ficarra in un villaggio turistico, non l’ha più lasciato. I due hanno partecipato a Zelig, Zelig Circus, Gnu e L’ottavo nano. Ma sono stati anche conduttori, di spettacoli propri e del TG satirico Striscia la notizia nel 2005. A cinque anni prima risale però il debutto al cinema di Picone, con un piccolo ruolo in Chiedimi se sono felice. Qualcuno lo ricorderà nelle vesti dell’acido venditore di panini del treno, che tratta sgarbatamente Giovanni (di Aldo, Giovanni e Giacomo).

Filmografia completa

  • Chiedimi se sono felice (2000)
  • Nati stanchi (2002)
  • Il 7 e l’8 (2007)
  • La matassa (2009)
  • Baaría (2009)
  • Femmine contro maschi (2011)
  • Anche se è amore non si vede (2011)
  • Belluscone – Una storia siciliana (2014)
  • Andiamo a quel paese (2014)
  • Fuga da Reuma Park (2016)
  • L’ora legale (2017)

A eccezione di Chiedimi se sono felice, Baarìa, Femmine contro maschi, Belluscone – Una storia siciliana e Fuga da Reuma Park, tutti i film sono stati anche scritti e/o diretti da Ficarra e Picone.

Fonte foto: https://www.facebook.com/FicarraePicone/