Rimedi naturali per proteggere i capelli

Alcuni suggerimenti per capelli splendenti in modo naturale

chiudi

Caricamento Player...

L’estate danneggia i capelli in modo evidente, spesso siamo costretti a cercare mille rimedi quando è troppo tardi con tagli corti che eliminino doppie punte e stress del capello. Ma perchè non agire prima? E soprattutto perchè non farlo in modo naturale senza acquistare mille prodotti.

I migliori rimedi naturali per preservare i capelli

Innanzitutto prima della partenza evitate di creare ulteriori danni con trattamenti troppo invasivi. La tinta con l’hennè è concessa perchè naturale e in più nutre i capelli.

Copritevi la testa con foulard e cappelli, utilizzate dell’olio di cocco, che protegge, nutre ed ha un delicatissimo profumo.

Sciacquate i capelli con una doccia fredda per eliminare la salsedine.

Per lo shampoo scegliete qualcosa di delicato, e preparate una maschera protettiva con semi di lino e olio di cocco. Naturale, fatta da voi con ricette semplici e ingredienti naturali facilmente reperibili in erboristeria.

Anche un impacco a base di olio di semi di lino e olio di limone è molto nutriente per  vostri capelli.

Evitate quindi di asciugare con il phon e di usare piastre e spazzole arricciacapelli. Lasciate che sia l’aria ad asciugarli, in poco tempo e senza ulteriori danni.

Non esistono troppe regole ma solo la protezione e la cura da donare a voi stesse. Molto spesso si sottovaluta la cura da dare ai capelli e si bada molto alla pelle proteggendola con molte creme. Ma il sole ha gli stessi effetti dannosi anche sulla vostra chioma. Non dimenticate di prendervene cura. E questi rimedi naturali sono semplici e sicuri.