Rasayana: come fare la terapia

Come eseguire la rasayana, la terapia ringiovanente

chiudi

Caricamento Player...

Da tempo si parla di questa terapia della medicina Ayurvedica, come di una formula di eterna giovinezza e lunga vita. E’ uno dei più ambiti e antichi desideri dell’uomo riuscire a conquistare tali obiettivi, motivo per cui ha sempre più interessati. Noi vi sveliamo tutto su come fare la terapia.

La terapia rasayana dell’eterna giovinezza

La terapia comprende massaggi molto complessi che devono equilibrare forza e dolcezza nei movimenti. Il terapeuta provvede, attraverso il massaggio ad entrare nella memoria di tessuti e membra per agire dall’interno. Si aggiungono , com’è tipico dell’ayurveda migliaia di erbe medicinali: le quali differiscono dalle classiche medicine tradizionali, avendo un effetto più generico e meno invasivo. Classificate come il cibo in base al gusto, il rasa appunto, danno effetti immediati e tangibili per equilibrare eventuali squilibri.

Si tratta chiaramente di un processo molto complicato che richeiede la massima competenza e abilità in chi opera.

Se decidete di affidarvi a questo genere di terapia dovete cercare dei centri specializzati, ormai ne esistono in tutta Italia, che si occupino di questo tipo di cura.

Generalmente si tratta della terapia appresa durante gli anni di specializzazione degli studenti di medicina Ayurveda; per cui non affidatevi a terapeuti poco esperti o non preparati.

I siti dei centri olistici offrono dati dettagliati su competenze, trattamenti e caratteristiche della terapia, per cui potrete nel dettaglio comprenderne le forme e i metodi.

Il metodo dona secondo i terapeuti un significativo e dimostrato miglioramento nell’organismo che riceverebbe un ringiovanimento che comprende tutti i tessuti.

La salute parte da uno stato psicologico e mentale, non solo fisico e questa medicina punta a riottenere equilibrio di corpo e mente ridonando in questo modo la forza e salute della giovinezza.