Psoriasi: cos’è e come riconoscerne i primi sintomi? Trattamenti naturali per alleviare il prurito e ridurre l’irritazione.

La psoriasi è una malattia della pelle che si può presentare a tutte le età. Riuscire a riconoscerla sin da subito non è facile poiché si può confondere con una semplice irritazione e secchezza della cute. Di solito si manifesta sui gomiti, sulle mani o sui capelli e dunque è opportuno tenere queste zone sotto controllo. Questo problema può anche arrivare alle ginocchia e nella parte bassa della schiena o in altre parti del corpo in casi più gravi.

Con la psoriasi la pelle è irritata e si formano delle placche, le cui dimensioni variano in base alla gravità. Si hanno, dunque, placche di piccole dimensioni, oppure più estese.

Con dei rimedi naturali potete trovare un immediato sollievo e migliorare la situazione della cute.

psoriasi
Fonte foto: https://pixabay.com/it/braccio-mano-modello-sexy-pelle-1846468/

Psoriasi: sintomi

Uno dei primi sintomi della psoriasi è la comparsa di macchie rosse sulla pelle. Segue, poi, una desquamazione di colore biancastro che prova un forte prurito. La tentazione di volersi grattare è tanta, però se lo si fa si rischia di logorare la pelle e di procurarsi dolore.

Psoriasi: cura naturale

1. Uno dei rimedi naturali più semplici ed efficaci è l’esposizione al sole. Grazie al calore e ai raggi del sole si riesce a trarre beneficio sin da subito. Raramente si ha una reazione opposta, ovvero un peggioramento della situazione. Tuttavia, non bisogna considerare questa soluzione come un qualcosa di definitivo o sostitutivo a una terapia convenzionale. Nei casi più gravi è opportuno consultare un medico che vi darà i farmaci da utilizzare.

2. Tra i trattamenti con prodotti naturali si può trarre giovamento dall’aloe vera. Questa pianta è molto rinomata per il suo potere lenitivo e per gli effetti straordinari che ha sulla pelle.

3. Da provare anche la liquirizia, la camomilla e il pepe di Cayenna. Potete utilizzare questi prodotti facendo degli impacchi locali. Fate bollire dell’acqua e aggiungete un cucchiaino di fiori di camomilla e di liquirizia. Lasciate in infusione per circa venti minuti, filtrate e infine lasciate raffreddare. Immergete del cotone nel liquido e tamponate dove avete la psoriasi.  In alternativa, aggiungete il pepe di Cayenna alla camomilla e procedete con l’impacco.

4. L’olio di jojoba e l’olio di macadamia sono tra i migliori rimedi naturali per la psoriasi in quanto ricchi di proprietà emollienti, antiossidanti e protettive. Un altro olio vegetale considerato utile è l’olio di mandorle dolci.

5. Per curare la pelle dall’interno provate la tisana al sambuco. Un vero toccasana per depurare l’organismo e la pelle.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/braccio-mano-modello-sexy-pelle-1846468/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19

TAG:
Chiedilo alla nonna pelle prurito psoriasi

ultimo aggiornamento: 16-11-2018


Eliminare le tarme dal guardaroba con i prodotti naturali

Come fare i pon pon: idee creative per lavoretti simpatici