Come eliminare i brufoli? Rimedi della nonna efficaci e definitivi

Rimedi casalinghi ed efficaci per eliminare i brufoli in pochi minuti

Scopriamo insieme come eliminare i brufoli rapidamente con degli efficacissimi metodi fai da te e con prodotti naturali al 100%.

I brufoli sono un problema che affligge sia le donne che gli uomini di tutte le età. Si pensa che questi fastidiosi inestetismi tipici del viso colpiscano solo in fase adolescenziale, ma non è così. Brufoli e punti neri sono in costante agguato anche a 30 o 40 anni. Se le avete provate tutte e non sapete più come fare ci sono dei rimedi infallibili e fai da te in grado di attenuare e sconfiggere questo problema.

Vediamo delle soluzioni casalinghe facili e pronte all’uso per eliminare i brufoli in modo indolore! Prima di procedere, però, effettuate un patch test in modo da scongiurare qualsiasi tipo di allergia, intolleranza o sensibilità e se il problema persiste consultate il vostro medico.

Brufoli
Brufoli

Come eliminare i brufoli in modo definitivo

• Uno dei metodi più conosciuti e utilizzati per sconfiggere i brufoli è l’antico rimedio della nonna del bicarbonato di sodio. Riempite metà tazzina di caffè con dell’acqua tiepida e aggiungete un cucchiaino di bicarbonato. Girate e amalgamate per bene fino ad ottenere una pasta cremosa e consistente. Applicate direttamente sulla zona da trattare e lasciate agire per quindici minuti. Per chi ha la pelle molto grassa, il tempo di posa può arrivare anche a trenta minuti. In questo modo il bicarbonato asciugherà il brufolo e con due o tre trattamenti dovrebbe sparire.

• Un altro rimedio infallibile è il succo di limone. Essendo molto acido aiuta a contrastare i brufoli e a farli regredire. Versate qualche goccia di limone su un batuffolo di cotone e tamponate sul brufolo. Per un’efficacia ancora maggiore, versate direttamente il succo sulla zona da trattare, lasciate agire cinque minuti e lavate con acqua tiepida.

• Lo stesso procedimento può essere eseguito con l’aceto di vino bianco. Fate solo attenzione ad evitare il contatto con gli occhi perché essendo prodotti acidi potrebbero provocare bruciore e arrossamento.

• Molto efficace e dall’azione antibatterica è anche il tea tree oil. Impregnate l’estremità di un cotton fioc e applicatelo localmente, dove avete il brufolo. Lasciate agire tutta la notte e al mattino riscontrerete un notevole miglioramento!

In ogni caso, esistono altri accorgimenti per prevenire l’acne, fra cui quella di assumere un regime alimentare anti brufoli. Provare per credere…

ultimo aggiornamento: 26-07-2019

X