Le proprietà dei semi oleosi

Tutte le caratteristiche benefiche della frutta secca in guscio e degli altri semi oleosi

chiudi

Caricamento Player...

Le proprietà dei semi oleosi sono molte, tutte legate ai nutrienti benefici che contengono, ai minerali e alle vitamine che apportano in grandi quantità.

I nutrienti presenti nei semi oleosi

Si tratta principalmente di vitamine del gruppo B, che svolgono un ruolo fondamentale nel funzionamento corretto del sistema nervoso, dell’apparato gastrointestinale e del fegato, contribuendo alla conversione dei carboidrati ingeriti con il cibo in glucosio rapidamente utilizzabile dall’organismo; di vitamina E, importante antiossidante che impedisce ai grassi di dare origine ai radicali liberi, principali cause dell’invecchiamento cellulare e, in alcuni casi, anche del cancro.
Lo zinco è di fondamentale importanza per il corretto funzionamento dell’insulina e degli ormoni secreti dal nostro corpo. Contribuisce inoltre a mantenere efficienti la memoria, i sensi della vista e dell’olfatto.

Il ferro contribuisce alla replicazione cellulare ed è fondamentale nella formazione dell’emoglobina, proteina senza la quale non sarebbe possibile per il nostro corpo compiere il metabolismo. Un deficit di ferro comporta cefalea, palpitazioni, debolezza, anemia.

Le proprietà dei semi oleosi

Grazie al loro contenuto di grassi insaturi e polinsaturi come Omega 3 e Omega 6, i semi oleosi sono privi di colesterolo e sono in grado di abbassarne i livelli, proteggendo le arterie dalle dannose formazioni di accumuli di grasso che conducono all’arteriosclerosi.
Un’altra apprezzabile funzione dei semi oleosi è la loro capacità di regolarizzare l’intestino grazie all’apporto di fibre che assicurano all’organismo. Una piccola porzione di semi oleosi da consumare a colazione è consigliata a chi soffre periodicamente di episodi di stipsi.
Per chi sta seguendo una dieta vegetariana o vegana i semi oleosi sono una preziosissima fonte di proteine vegetali.
Un’ultima osservazione da fare sulle proprietà nutritive dei semi oleosi riguarda il loro apporto calorico: per quanto indiscutibilmente sia alto, esso non incide sul peso corporeo. L’energia prodotta dal corpo a partire dai nutrienti contenuti nei semi oleosi viene utilizzata completamente e velocemente, non andando a incidere sull’accumulo di grassi corporei.