Pierfrancesco Diliberto: 10 cose curiose che non sai su Pif

Pierfrancesco Diliberto, Pif per gli “amici”, è tornato alla conduzione de Il Testimone, stagione 5, ma quanto ne sai sulla sua vita?

chiudi

Caricamento Player...

1) Nato a Palermo il 4 giugno 1972, Pif, è figlio del regista Maurizio Diliberto e della maestra di scuola elementare Mariolina Caruso. Dopo il liceo scientifico si sposta a Londra e fa alcuni corsi di Media Practice.

2) Pif ha lavorato al fianco di alcuni grandi maestri del cinema: ha assistito Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1999) e Marco Tullio Giordana ne I cento passi (2000).

La carriera di Pif

3) In tv ha iniziato come inviato del programma Le Iene. È stato spesso alle feste della Lega Nord come inviato o in Sicilia nei panni di un settentrionale.

Mi stressava troppo fare Le Iene di nascosto, guardare il marcio delle cose. Ne Il Testimone se mi danno l’intervista bene altrimenti bene lo stesso, non voglio avere più lo stress di portare a casa una cosa, lo facevo ma con una fatica, una violenza su di me, basta”, ha raccontato in seguito.

4) Nel 2016 però è rientrato tra le fila de Le Iene, in qualità di conduttore accanto a Geppi Cucciari, Miriam Leone, Fabio Volo e Nadia Toffa.

Pif (Il Testimone) deve il suo soprannome a…

5) Il soprannome Pif (Le Iene) gli viene dato dalla iena e collega Marco Berry nel corso di un viaggio di lavoro.

I film di Pif

6) Ha debuttato alla regia cinematografica con il film La mafia uccide solo d’estate che lo vede anche protagonista. Nel 2016 realizza il suo secondo lungometraggio In guerra per amore, presentato tra le anteprime della Festa del Cinema di Roma.

Pierfrancesco Diliberto, la vita privata

7) Di lui dicono: «Il suo è un giornalismo d’inchiesta innovativo che ha molta presa sul pubblico più giovane: quella di Pif si potrebbe definire un’antropologia light», Aldo Grasso.

Chi è Pif?

8) Pif e Miriam Leone?Il regista ha scelto l’ex Miss Italia come protagonista femminile per il suo secondo film e il mondo del gossip ha subito vociferato che tra loro ci fosse qualcosa di più (o almeno ci ha sperato).

“Le ho dato tantissimi baci. Ma li ho tagliati… Ogni tanto mi riguardo le scene e le faccio vedere ai miei amici… Purtroppo mi hanno detto che è tornata single troppo tardi, dopo che avevamo girato…”, ha detto scherzando.

9) Invece Pif e Giulia Innocenzi sono stati fidanzati davvero, ma lui non mai rivelato nulla di più: “Ci stiamo rivedendo. Io non ne parlo nemmeno coi miei di queste cose”, ha dichiarato ribadendo che non ama parlare della sua vita privata.

10) È discendente dello scultore danese Bertel Thorvaldsen, la cui figlia Elisa Sophia Carlotta contribuì a generarne la discendenza.