Davanti all’occhio del Grande Fratello Vip, Pamela Prati ha deciso di raccontare la sua verità sul caso Mark Caltagirone.

Nel 2019 Pamela Prati finì al centro di un polverone mediatico per una relazione fantastica con tale Mark Caltagirone. La showgirl, che conquistò le pagine di tutti i magazine di cronaca rosa e venne ospitata nelle principali trasmissioni Rai e Mediaset, è stata poi “cancellata” dal mondo dello spettacolo quando si scoprì che il suo matrimonio altro non era che una truffa. La Prati, che si è definita vittima di un raggiro, è tornata in tv con il Gf Vip e Alfonso Signorini le ha permesso di raccontare la sua verità sul caso Caltagirone.

Pamela Prati: “Pesavo 37 kg, volevo uccidermi”

Ripercorrendo i momenti dell’incontro – nei fatti mai avvenuto – con Mark Caltagirone, Pamela Prati ha raccontato di aver intrattenuto con un uomo di fantasia una vera e propria relazione virtuale.

“[…] Lui mi ha raccontato che era il figlio di un boss e che non poteva farsi vedere e che era un testimone di giustizia perché aveva visto morire suo padre e il suo autista lo ha salvato facendolo studiare – ha riportato la showgirl, motivando così gli incontri mai avvenuti tra loro – . Lui non mi poteva incontrare perché era un testimone di giustizia”.

La loro relazione, tuttavia, è andata avanti per molto tempo. “Facevamo l’amore tutte le sere al telefono. Mi sono concessa in tutto – ha continuato lei – […]Lui mi faceva sentire in colpa per la sua gelosia possessiva. Io poi sono stata anche minacciata se rivelavo chi era lui”.

Isolata dal mondo, Pamela Prati ha allontanato anche gli affetti più cari per Mark Caltagirone e per i bambini – Sebastian e Rebecca – che i due avevano fantomaticamente preso in affido.

Scoperta la truffa e finita al centro di un polverone mediatico, la showgirl è stata messa alla gogna, ha sofferto di anoressia e ha tentato il suicidio.

“Io mi volevo togliere la vita. È stata fatta una gogna mediatica come se avessi la lebbra […] Sono stata vittima di una truffa affettiva – ha voluto sottolineare lei – .Ho perso il lavoro per questo caso, i colleghi sono stati i peggiori, invece di capire, mi hanno anche scritto che il loro scopo era di distruggermi”.

“Io non mangiavo più, ho sofferto di anoressia, ho sofferto di depressione, sono arrivata a pesare pochissimo”, ha ricordato ancora la Prati che, tuttavia, ha lasciato ancora qualche dubbio nei telespettatori sul caso Mark Caltagirone.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Grande Fratello Vip

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 11-10-2022


Barbara D’Urso, il retroscena: “In quella copertina aveva la camicia (sporca) di un uomo”

Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi di nuovo insieme: ecco perché