Le onde sono amatissime dalle donne di tutto il mondo. Abbandonato il liscio perfetto, adesso le donne vogliono stupire con i capelli mossi.

Negli ultimi anni molte donna stanno abbandonando il liscio per un’acconciatura che dia un po’ più di movimento. Stiamo parlando delle onde, tanto amate non solo da attrici e modelle di tutto il mondo ma anche da tutte le donne comuni. Sui social, inoltre, sono tanti i tutorial che ci sono che spiegano come ottenere il mosso perfetto. Subito dopo la messa in onda della serie tv Emily in Paris, inoltre, tutte sono impazzite per le sue onde perfette. Ma come si ottengono?

Onde capelli: ecco come realizzarle

Siete rimasti incantati dalle onde perfette di Lily Collins (l’attrice protagonista della serie tv Emily in Paris)? Beh niente paura adesso vi sveliamo dei facili trucchetti per ottenere lo stesso effetto da sfoggiare in qualsiasi occasione.

La prima cosa fondamentale, prima di procedere alle onde, è avere non solo i capelli asciutti ma anche già ben stirati in precedenza. Potete aiutarvi in questo non solo con la piastra ma se siete pratiche anche con spazzola e phon.

Per procedere alle onde, inoltre, potrete usare o un comunissimo arriccia capelli oppure farlo con la piastra. Dopo aver diviso i capelli in più sezioni, inoltre, potrete procedere dall’alto verso il basso nel fare le vostre onde.

viso ragazza capelli effetto plumage
viso ragazza capelli effetto plumage

Onde: ecco i modi per farli senza l’uso di piastre

Se non siete amanti delle piastre e degli arricciacapelli o non siete così abili, non dovete rinunciare alle vostre onde, ma semplicemente usare dei metodi alternativi. Gli overnight curls, infatti, possono essere realizzati semplicemente con le dita e asciugando i capelli, ciocca ciocca, mentre si continuano ad attorcigliare.

Un altro metodo, invece, è quello di utilizzare una fascia per capelli e arrotolare le ciocche di capelli intorno ad essa. Opportuno sarebbe dormirci tutta la notte e il risultato scoprirlo al mattino. Altri, infine, utilizzano i becchi d’oca. In questo caso dovrete partire dal basso verso l’alto e dopo si potranno asciugare tranquillamente con il diffusore.

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


La nuova tendenza dell’autunno 2020? I codini

Collagene da bere, la nuova moda delle star: cos’è e benefici