Ogni quanto devono mangiare i pesci rossi

Quante volte devono mangiare i pesci rossi? Cosa è importante sapere per la salute dei nostri amici con le branchie

Sembra paradossale, ma anche per i pesci rossi il “troppo stroppia”.

Come per gli esseri umani anche per i nostri cari amici con le branchie, mangiare troppo può portare addirittura alla morte come riportato in un sito a loro dedicato.

Quindi l’ideale è poco e con regolarità: fino a tre volte al giorno, sempre verso la stessa ora e sempre cercando di mettere il cibo nello stesso punto dell’acquario, come si fa per i nostri amici a quattro zampe che hanno la loro bella ciotola nel loro angolino …

Dopo aver versato il cibo nell’acquario, calcolate circa cinque minuti: tutto il cibo in eccesso rimasto bisognerebbe rimuoverlo per evitare che fermenti o peggio faccia male ai nostri amici.

Com’era il detto? “E’ la dose che fa il veleno” … Quindi quantità modiche, addirittura sarebbe consigliato il digiuno una volta a settimana! Come consiglia l’enciclopedia del web.

Dieta mediterranea?

I nostri amici hanno bisogno di una dieta variata ed equilibrata, come noi … Cibi freschi almeno un paio di volte a settimana: carote, zucchine, insalata, chicchi d’uva, mele … E mangimi vivi surgelati o liofilizzati come larve di zanzara …

La dieta iperproteica comunque anche per loro è sconsigliata!

Ed infine tanto moto! Ogni pesciolino dovrebbe avere a disposizione almeno 40 litri di acqua per muoversi in libertà! Ancora più contento se avrà mangiato bene e con soddisfazione per sentirsi in forma senza essere appesantito! Proteggiamo le balene: prendiamoci cura ogni giorno con amore del nostro pesciolino rosso preferito!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-11-2015

Donna Glamour Guide

X