Come riprendere a guidare dopo tanto tempo

Amaxofobia è la paura di guidare. Ecco come superarla e riprendere a guidare dopo tanto tempo.

Sono tanti e diversi i motivi per cui si smette di guidare per un periodo anche piuttosto lungo e poi si vuole ricominciare, ma senza sapere come fare.

Dietro ai motivi che spingono ad appendere le chiavi dell’auto al chiodo e a lasciare l’auto parcheggiata in garage per molto tempo (e si parla anche di anni), c’è di solito la paura di guidare, chiamata anche amaxofobia, una paura che secondo studi recenti è costantemente in aumento, soprattutto nelle donne oltre i quarant’anni.

Alla base di questa paura ci sono molte cause, oltre agli incidenti o traumi che possono colpire il soggetto specifico che soffre di amaxofobia, come l’aumento del numero di auto in circolazione, la frenesia odierna, il numero di incidenti riportati dalla cronaca nera.

Riprendere a guidare dopo tanto tempo, però, è possibile e spesso è sufficiente rivolgersi ad una scuola guida per farsi consigliare ed affiancare nel percorso di ripresa della guida.

Spesso si commette l’errore di pensare di essere d’intralcio in carreggiata a causa della propria velocità che può essere più moderata rispetto al veicolo che segue – e questo vale soprattutto per chi soffre di amaxofobia e si rimette alla guida dopo tanto tempo – ma continuare a guardare lo specchietto retrovisore senza concentrarsi sulla strada e sul veicolo che precede è una delle principali cause di tamponamento.

Uno dei sistemi che mettono in atto gli istruttori di scuola guida per consentire a una persona di riprendere a guidare dopo tanto tempo è quello di scomporre i fattori di guida e di inserirli in modo progressivo nelle lezioni di guida. In questo modo chi guida per la prima volta dopo tanto tempo non si deve preoccupare di cose che competono un buon guidatore, come gestire le marce, frenare, accelerare, tutte cose di cui si occupa l’istruttore seduto accanto.

Con questo sistema molti riescono a ricominciare a guidare dopo tanto tempo senza essere sopraffatti dalle loro naturali paure che vengono piano piano superate. Naturalmente può volerci più o meno tempo, a seconda del soggetto, ma una volta superate queste paure e ripresa dimestichezza con il veicolo le persone possono tornare a guidare, anche meglio che in passato.

ultimo aggiornamento: 17-11-2015

Donna Glamour Guide

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X