Come fare crema per mani screpolate

Avete le mani rovinate e screpolate? Ecco come rimediare con un’ottima crema fai da te.

chiudi

Caricamento Player...

Durante il freddo inverno le vostre mani appaiono screpolate, rovinate e segnate dal freddo con tagli, abrasioni e rossore diffuso? Niente paura, in questi casi non c’è niente di meglio di una buona crema idratante e lenitiva fai da te, che potrete preparare comodamente a casa vostra: tra le migliori troviamo sicuramente la crema a base di limone e malva, ecco gli ingredienti:

– 25 g di oleolito di limone (in olio di semi di girasole Bio)
– 25 g di oleolito di malva (fiori e foglie in olio di mandorle dolci)
– 2 g di cera d’api vergine

– 2 g di lanolina anidra
– 2 g di burro di Karitè
– 40 g/ml di idrolato di camomilla (o semplice acqua distillata)
– 4 g di glicerina vegetale
– 1 g di amido di riso
– 12 gtt di o.e. di limone
– 12 gtt di o.e. di benzoino

Per quanto riguarda la preparazione, all’interno di un un pentolino mettete due ciotoline separate: in una verserete le cere ed il burro e nell’altra l’acqua e la glicerina; quando entrambe le soluzioni avranno raggiunto la stessa temperatura (35°C), potrete unire gli ingredienti mescolando lentamente, per poi lasciar raffreddare per qualche ora, e il gioco è fatto!