Negative Space manicure come farlo

Negative Space manicure come farlo in maniera corretta

chiudi

Caricamento Player...

Negative Space manicure come farlo: la negative space nail art è sicuramente una delle tendenze del momento in fatto di unghie e manicure relativa. Sono tante le donne che decidono di avvicinarsi a questo mondo per avere delle unghie bellissime e curate e per questo vogliamo spiegarvi in maniera molto semplice come realizzare una negative space manicure degna di essere apprezzata. In primis dobbiamo avere a nostra disposizione una base top coat, uno smalto grigio o blu, un pennellino dalla punta sottile.

Negative Space manicure come farlo: quello che ci serve

La Negative space manicure prevede la realizzazione di spazi sulle unghie che sono lasciati fuori dalla stesura dello smalto bianco. Questi spazi in genere rappresentano delle vere e proprie figure geometriche, ma anche fiori o cuori o qualsiasi altro piccolo disegno desideriate. Il gioco viene determinato dal contrasto tra le parti dell’unghia che sono colorate e le altre che vengono dunque lasciate del tutto vuote. Dopo aver proceduto alla manicure di routine con tanto di limetta per dare alle unghie la forma desiderate, stendiamo su di esse il toap coat. Una volta asciugato il toap coat dovremo, con un pennellino sottile, creare delle forme geometriche e decidere poi se riempirle all’interno o colorare invece l’esterno. Si potrebbe pensare di alternare la colorazione all’interno e all’esterno dell’unghia per un risultato ancor più divertente e geometrico.

Negative Space manicure come farlo: mano ferma e precisa

Una volta asciugato il tutto, il risultato dovrebbe essere garantito. Si consiglia di fare questo lavoro in tutta tranquillità, per evitare delle sbavature durante la realizzazione di cerchi, triangoli o qualsivoglia figura si desideri e per le quali, in effetti, viene richiesta una mano abbastanza precisa e ferma. Potreste anche pensare di farlo in due, con un’amica, per svolgere anche un’attività del tutto femminile e reciprocamente coinvolgente.