Natale, addobbi fatti a mano

Vi piace il decoupage e l’uncinetto? Siete bravi nei lavoretti manuali? Allora questi consigli per degli addobbi di Natale fatti a mano fanno al caso vostro.

chiudi

Caricamento Player...

Decorare la casa per Natale non è impresa semplice. Oltre alla corsa per i regali infatti, ogni anno si ripete anche il mantra della corsa agli addobbi. Se per quest’anno volete risparmiarvi questa ulteriore fatica, perché non provate a realizzare voi a mano degli originali addobbi? Ecco alcune idee.

Feltro e legno, i materiali adatti per addobbi di Natale

Feltro e legno sono due materiali tipici del periodo natalizio. Con essi è possibile realizzare tante decorazioni particolari. A partire da dei simpatici alberelli verdi e rossi in feltro, a cui applicare come addobbi dei bottoni colorati. Ai bambini piacerà moltissimo! Oppure se siete in grado di intagliare il legno, anche delle bamboline decorate a mano fanno molto spirito natalizio.

Il feltro consente anche di realizzare tante altre decorazioni. Le palline per l’albero di Natale stesse possono essere cucite con questo materiale. Il legno invece si presta benissimo non solo alla realizzazione di simpatici, ed ecologici, alberi di Natale, ma anche per la decorazione delle tavole, utilizzandolo sotto forma di ghirlanda come centrotavola.

Le decorazioni natalizie in carta e vetro

Ma a Natale non si utilizzano molto solo questi due materiali. Anche il vetro e la carta sono infatti due alleati imbattibili delle decorazioni natalizie fatte a mano. Con il vetro si può spaziare e giocare tantissimo. A partire dalle classiche palline per l’albero di Natale, il vetro può anche essere utilizzato per decorare, con una cornice, la porta di casa.

La carta è anch’essa multifunzionale. Può essere utilizzata infatti per creare dei centrotavola molto scenici. Oppure per sbizzarrirsi con le decorazioni dell’albero. O ancora per creare proprio l’albero, con la carta riciclata da giornali o da cartoni.