Chi è la moglie di George Clooney, Amal Alamuddin

Sarà moglie di George Clooney, Amal Alamuddin, libanese di 36 anni, avvocato ma anche sex symbol. Le nozze sarebbero fissate per il 29 settembre prossimo.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo il matrimonio di Elisabetta Canalis, si attende il matrimonio del suo ex fidanzato, George Clooney, sempre a settembre (il 29) con Amal Alamuddin.

Ma, chi è la futura moglie di George Clooney, Amal Alamuddin?

Amal è nata a Beirut, in Libano 36 anni fa. Dopo gli studi in legge all’Università di Oxford e alla University School of Law di New York, Amal è diventata avvocato specializzata in diritto internazionale e diritti umani ed è anche consigliere dell’ex segretario Onu Kofi Annan.

Oltre a una brillante carriera lavorativa, Amal è anche un’attivista in campo umanitario ed è stata recentemente eletta a sex symbol di Londra, dove attualmente vive, in quanto rappresenterebbe il modello ideale di femminilità contemporanea, di una bellezza mozzafiato e dall’incredibile successo.

A quanto pare è riuscita a far cambiare idea a George Clooney che, dopo il precedente matrimonio con la collega Talia Balsam (1989-1993), aveva giurato di non volersi più risposare.

Le prime news sul matrimonio di George e Amal identificherebbero un antico palazzo veneziano come la location delle nozze dove dovrebbe svolgersi una cerimonia ristretta. Le voci sull’abito che indosserà la futura sposa non mancano, si tratterebbe infatti di un abito firmato Oscar de la Renta, mentre nulla si sa ancora sul viaggio di nozze, salvo che dovrebbe essere breve.