Migliori marchi di scarpe da sposa 2017

Gli stilisti a cui rivolgerti per il tuo giorno speciale

chiudi

Caricamento Player...

Per molte donne quello del matrimonio è il giorno più importante di tutta la vita. Va pianificato con cura, dalla cerimonia al ricevimento, e non stiamo parlando solo dell’evento. La sposa deve essere impeccabile: acconciatura, trucco, abito, scarpe. Visto che buona parte degli abiti da sposa sono lunghi, preoccuparsi delle scarpe può sembrare superfluo. Invece, quest’anno le scarpe da sposa si affermano come accessori di tendenza in grado di stupire gli invitati. Alcune bianche ma impreziosite di gioielli, altre dai colori accesi: ecco i migliori marchi di scarpe da sposa per la primavera-estate 2017.

Marchi di scarpe da sposa bianche

Non è detto che un matrimonio tradizionale non possa essere anche chic. René Caovilla per esempio propone sandali bianchi in satin con cristalli intorno alle dita e alla caviglia. Sconsigliati infatti plateau e punte chiuse, visto che il caldo si avvicina. Ma le scarpe da sposa bianche possono essere abbellite da dettagli ancora più sfarzosi. Quelle di Casadei per esempio hanno perle sul davanti, altre fiocchi. In alternativa il colpo d’occhio può trovarsi intorno al tallone, come la stoffa con pieghe a conchiglia di Charlotte Olympia e la fantasia a cristalli di Alessandra Rinaudo.

Marchi di scarpe da sposa colorate

Si sa che Jimmy Choo è uno degli stilisti più rivoluzionari della moda, e vale anche per l’abbigliamento sposa. Le sue decolleté di cristalli azzurri non potranno che farsi notare. Altrimenti, affidatevi a Carlo Pignatelli per un modello rosa cipria, semplice e senza accessori. Miu Miu osa ulteriormente con il rosa shocking e le perle bianche su scarpe da sposa basse, ma il marchio più coraggioso è Balenciaga con il fucsia. Più pacati i sandali azzurro polvere di Sophia Webster e quelli argento di Manolo Blahnik, impreziositi da cristalli a forma di foglie.