Migliori feste e sagre di settembre: Festa dell’uva di Monzambano

Da 16 al 19 settembre a Monzambano, in provincia di Mantova, si svolgerà la nuova edizione della Festa dell’Uva.

chiudi

Caricamento Player...

Rievocazione di antichi mestieri medievali, sfilate in costume e tante degustazioni. Sono gli ingredienti della nuova edizione della Festa dell’Uva e rievocazione storica. Tra i principali eventi della Festa la mostra esposizione delle più importanti cantine locali in Piazza Vittorio Emanuele III e gli stand gastronomici in Piazza Tito Zaniboni, con i migliori piatti della tradizione mantovana.

Le vie del castello di Monzambano, in questi giorni, prendono vita, le fiaccole si accendono e si ritorna a vivere il Medioevo. Un borgo animato dall’antico mercato, con prodotti tipici e scene di vita quotidiana. Il castello sarà movimentato da cortei storici e avranno luogo spettacoli di giocolieri e teatranti.

Tante le compagnie teatrali che prenderanno parte all’evento: Faber teatro, Contrada Sant’Urbano di Noale, Li Musici di Clugia, Compagnia Mercenaria del Doppio Soldo, UMA – Un Mondo di Avventure, Squarzacoje di Saletto, Monaldo Istrio lo Giullare, Compagnia ARS creazione e spettacolo.

Il programma della Festa

Sabato 17 settembre

ore 18.00/24.00 Banco d’Assaggio “Vini Mantovani”
ore 19.00 Rievocazione storica per le vie del Castello
ore 19.30 Apertura stand gastronomico
ore 19.45 Benedizione Figuranti sul sagrato della Chiesa
ore 19.45 Corteo Storico
ore 20.00 Apertura enoteca in Piazzetta delle Arti
ore 22.30 Serata Dance con Radio Studio+ in Piazzetta delle Arti

Domenica 18 settembre

ore 07.00 Trippe in Piazza
ore 09.00 “Colori sull’asfalto” per piccoli artisti
ore 10.00 Santa Messa e Benedizione dell’Uva
ore 12.00 Apertura stand gastronomico
ore 14.30 Rievocazione storica per le vie del Castello
ore 15.00/24.00 Banco d’Assaggio “Vini Mantovani”
ore 15.00 Corteo Storico
ore 19.30 Apertura stand gastronomico
ore 20.00 Apertura enoteca in Piazzetta delle Arti
ore 22.30 Musica dal vivo in Piazzetta delle Arti

Fonte foto copertina: Facebook