Migliori esercizi per glutei perfetti

I migliori esercizi per glutei perfetti da svolgere in palestra con l’aiuto di un personal trainer o da eseguire a casa con cautela.

chiudi

Caricamento Player...

Per avere dei glutei perfetti non basta seguire una dieta specifica e andare in palestra a fare un po’ di tapis roulant. Ci sono degli esercizi mirati a tonificare e bruciare la zona interessata. Naturalmente, è necessaria molta costanza insieme a determinazione e serietà. Bisogna allenarsi ogni due giorni circa senza dover necessariamente esagerare. Un allenamento ideale prevede circa venti minuti al giorno di fitness mirato, ma non sempre questo è possibile. Vediamo, allora, quali sono i migliori esercizi per glutei perfetti.

Migliori esercizi per glutei perfetti: dagli affondi agli squat, ecco come bruciare, tonificare e rassodare per risultati visibili nel tempo.

I migliori esercizi per glutei perfetti si effettuano sia a corpo libero che con degli attrezzi. La maggior parte, tuttavia, sono a corpo libero e possono essere eseguiti sia in palestra che a casa. In palestra il personal trainer saprà indicarvi i migliori esercizi indicati per il vostro fisico. Tra i più comuni ci sono gli affondi con manubri e gli slanci con la gluteus machine.

L’esercizio più comune è lo squat. Si tratta di un affondo con gambe semichiuse che punta sulla forza del baricentro. Se vi sentite un po’ più lanciate assumete la posizione del gatto e mantenete la schiena dritta guardando in avanti. Sollevare la gamba destra indietro formando un angolo da 45°. Ripetere per 12 volte e fare un recupero da 60 secondi. Ripetere con la stessa gamba cercando di sollevare un po’ di più la gamba. Eseguire anche con la gamba sinistra. Ottimo per potenziare gluteo e addome è un esercizio che si svolge sdraiati sulla schiena. Tenere le gambe leggermente divaricate e piegate appoggiando i talloni per terra. Sollevare una gamba per volta e spingerla verso l’alto.