Luke Evans: chi è e la carriera dell’attore al cinema nel remake de “La bella e la Bestia”

Luke Evans, tutto quello che c’è da sapere sull’attore gallese attualmente nelle sale con il remake de “La Bella e la Bestia”: chi è e la carriera

Luke Evans è uno degli attori più sexy di Hollywood. Attore e cantante si è dapprima affermato nei teatri inglesi prima di conquistare la popolarità partecipando a produzioni cinematografiche di grande successo internazionale come “I tre moschettieri“, “Fast and Furios 6” e tanti altri. Un successo destinato a diventare sempre più grande visto che è uno degli attori protagonisti del remake “La bella e la bestia“, campione di incassi al botteghino mondiale. Nel remake live action del classico cartone Disney del 1991, Luke Evans veste i panni di Gastone acerrimo nemico della bestia.  Scopri info e curiosità sul bellissimo attore protagonista de “La ragazza del treno” e la sua carriera.

Chi è Luke Evans?

Classe 1979, Luke Evans (all’anagrafe Luke George Evans) è nato il 15 aprile a Pontypool, ma ha trascorso la sua infanzia ed adolescenza ad Aberbargoed, piccola cittadina situata nel sud del Galles. A soli diciassette anni lascia la Ryhmney Valley per trasferirsi a Cardiff dove comincia a studiare canto con la complicità di Louise Ryan. Due anni dopo, all’età di diciannove anni, gli viene attribuita una borsa di studio presso il The London Studio Centre di Londra. Nel 2000 consegue il diploma e comincia a lavorare come attore in diversi teatri del West End di Londra. Sono diverse e tantissime le opere teatrali che lo vedono protagonista tra il 2000 e il 2008: da “Rent”, “Taboo”, “Avenue Q” e “La Saga“. L’attore non hai mai fatto segreto della sua omosessualità, anzi l’ha sempre vissuta con estrema naturalezza e semplicità dichiarando di non essere stata di impedimento alla sua crescita artistica.

FB_Luke_Evans_2
https://www.facebook.com/LukeEvansFans/

La carriera

La sua carriera arriva ad una svolta importante nel 2008 quando viene scelto per interpretare Vincent nell’opera teatrale “Small Change“. Si tratta di un’opera scritta e diretta da Peter Gill e portata in scena nei teatri inglesi da Donmar Warehouse. L’interpretazione di Luke Evans è davvero impeccabile al punto da conquistare critica e pubblico. Non solo, nello stesso anno l’attore viene nominato agli Evening Standard Theatre Awards 2008 nella categoria “miglior esordiente“. Sulla scia del successo in teatro, Luke Evans si fa notare anche da alcuni impresari e registi. Così nel 2009 partecipa al primo provino per un ruolo d’attore sul grande schermo. Nello stesso anno partecipa al cortometraggio “Don’t Press Benjamin’s Buttons” diretto da Craig Robert Young, mentre l’anno dopo debutta al cinema nel film “Sex & Drugs & Rock & Roll” di Mat Whitecross. Seguono una serie di film tra cui “Scontro tra titani” e “Robin Hood“.

Il successo

Nel 2010 recita anche in “Tamara Drewe – Tradimenti all’inglese” diretto da Stephen Frears seguito da “Blitz” e “I tre moschettieri” di Paul W.S. Anderson. Nel 2011 è nel cast di “Immortal” dove interpreta una divinità greca e nel film “Flutter” diretto da Giles Borg. L’anno dopo è in “The Raven” di James McTeigue e lavora con Alice Eve e John Cusack. Nello stesso anno recita anche in “No One Lives” e “Ashes“. Nel 2013 la grande popolarità internazionale con il ruolo di Bard l’Arciere nel terzo capitolo de “Lo Hobbit – La desolazione di Smaug” diretto da Peter Jackson.

Gli ultimi film

Non solo è tra i protagonisti del film campione d’incassi “Fast & Furios 6” e nel 2014 interpreta il Conte Dracula in “Dracula Untold” ed è nuovamente tra i protagonisti del quarto capitolo de “Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate”. Nel 2015 è nuovamente nel cast di “Fast & Furios 7″ e in “High-Rise” di Ben Wheatley. Tra le ultime produzioni cinematografiche ci sono: “Message from the King“, “La ragazza del treno” e il remake live action de “La bella e la bestia“.

(fonte foto: facebook.com/LukeEvansFans/)