Eva Longoria, Bérénice Bejo, Jasmine Trinca, Margherita Buy sfilano sul red carpet e inaugurano la 75esima edizione del Festival di Cannes.

Il Festival di Cannes è quell’appuntamento cinematografico rilassato e sofisticato dove non mancano i look che in una generale – e ritrovata – voglia di vacanze, ci fanno sognare con la loro leggerezza, texture e dettagli preziosi indossati con incanto dalle attrici e non solo, che quest’anno puntano su nuance variegate che viaggiano tra un dresscode glam tradizionale ed uno più ricercato, trendy e sorprendente – ricordate l’anno scorso l’originale look by Schiaparelli di Bella Hadid? -.

Dall’eleganza di Julianne Moore e Margherita Buy all’estroso e audace abito di Bebe Vio, passando per i colori trendy e vitaminici di Bérénice Bejo, ecco i look più belli che hanno inaugurato la passerella della Croisette.

Cannes 2022, I look delle celebrity italiane: Bebe Vio, Margherita Buy, Valeria Golino

Non c’è bisogno di sottolinearlo, le immagini parlano da sé: il look di Bebe Vio ha immediatamente colpito e affondato, un vestito armatura pensato e realizzato esclusivamente per lei da Dior, ospite insieme a L’Oreal Paris in rappresentanza delle donne forti, coraggiosi e audaci, valori magnificamente interpretati per la maison francese in uno stile raffinato che strizza l’occhio allo stile medievale ma con modernità. Completano il look gli stivaletti-sneakers silver, che promettono di essere la prossima tendenza autunnale.

Semplicità ed eleganza, un connubio che da sempre firma il dress code di Margherita Buy: l’attrice sceglie un look classico firmato Armani, puntando su un abito lungo nero a balze, trasparenze e una cascata di strass che illuminano la sua silhouette. Valeria Golino invece sceglie un meraviglioso blu oceano, avvolta in un abito che gioca con drappeggi e trasparenze, un modello regale della collezione invernale Dior. Ad illuminarla la raffinata scelta di gioielli sfumati dal blu al verde.

Eva Longoria, Bérénice Bejo, Julianne Moore: divismo 2.0 ed esplosioni di colore

Il nero è e resterà sempre uno dei colori più amati e certezza assoluta per chi vuole cavalcare il red carpet con tradizione, ma non senza rubare i trend del momento. Lo fa furbescamente Eva Longoria nel suo slipdress trasparente e ricoperto di volant e applicazioni di Alberta Ferretti, che per dare un tocco romantico sbarazzino al suo look punta su una collana choker con ciondolo prezioso al centro.

Look in black anche per Julianne Moore in Bottega Veneta, che da diva sceglie un abito senza tempo ma dai dettagli moderni, dall’ampia scollatura e illuminato da un prezioso gioiello in verde: anche lei ci mostra come la collana diventi un punto focale nell’appeal generale dell’abito. A portare invece una vera e propria ondata di colore è Bérénice Bejo: lo fa prima con un abito chemisier longuette verde in apertura del festival, e poi con una jumpsuit in fucsia – che ormai tutti vogliono e indossano! – impreziosito di paillettes e strass, firmato Valentino.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 18-05-2022


Letizia Ortiz rivoluziona il dress code reale: l’abito cut out è subito must-have della stagione 2022

Adriana Lima con il pancione scoperto al Festival di Cannes: il bellissimo look prémaman