Un abito destinato a restare nella storia degli outfit da kermesse iconici, quello indossato da Bella Hadid a Cannes 2021.

Se ne parla da giorni e siamo certe se ne parlerà diverse volte anche nella storia della moda e del costume, perché l’abito indossato da Bella Hadid sul red carpet di Cannes 2021 ha sbaragliato tutti i look e tutti i trend della kermesse. Sì perché prima ancora del total silver look di Andy MacDowell e la sua hair positive e l’abito verde lime sfoggiato da Chiara Ferragni con decorazioni sostenibili, ci sarà sempre Bella Hadid.

La top model con un abito elegantissimo che è una vera e propria opera d’arte è riuscita ancora una volta, e a Cannes ad ogni sua apparizione ci riesce quasi sempre, a concentrare tutta l’attenzione della stampa, e non solo fotografi, su di sé. Ma con un abito così, non poteva essere altrimenti.

Bella Hadid: a Cannes 2021 con il suo abito Schiaparelli illumina il red carpet

C’è un nome che le fashion lovers, gli addetti ai lavori al fashion system e le celebrity devono appuntarsi – soprattutto queste ultime se vogliono fare bingo ad una qualsiasi kermesse da jet set – e quel nome è Schiaparelli. E se avete perso di vista le ultime collezioni o sfilate, sappiate che ovunque ci siano sculture e busti in oro che dialogano con colori basic come nero e bianco, quasi certamente lì c’è la firma di Schiaparelli.

O meglio, la firma del suo visionario e folle direttore creativo Daniel Roseberry – altro nome da ricordare -, che ha ideato per Bella Hadid un abito che non si può definire in altro modo se non pazzesco. L’abito di per sé è semplicissimo: un tubino lunghissimo in lana completamente nero, con incroci che chiudono la schiena, maniche a palloncino leggermente pronunciate ed un décolléte ampio. Per essere ricoperto da uno spettacolare gioiello in oro.

Quel gioiello che diventa il prezioso bikini dell’abito rappresenta due polmoni, che si trasformano in una maxi collana, ma la loro raffigurazione ricorda simbolicamente anche l’albero della vita. E le interpretazioni che potremmo trarre da questa scultura, considerato il periodo sono davvero tantissime, convergenti in una sola verità: l’amore per la vita, quella vita che ora possiamo respirare un po’ di più. Un outfit gioiello Haute Couture dell’autunno/inverno 2021-2022 della maison, che è una vera e propria opera d’arte, indossata da una delle donne più belle al mondo.

La top model regina di Cannes, con gli abiti che incantano da sempre il festival

La top model statunitense in realtà ha sempre incantato Cannes con i suoi look, sempre glamour e spettacolari. Anche al suo arrivo quest’anno, pur se con un abito classico in bianco, con i dettagli ancora una volta esalta la spettacolarità degli outfit pensati per lei.

A Cannes infatti è arrivata in Jean Paul Gaultier: top corsetto per l’abito, nello stile iconico dello stilista, con uno strascico e uno scollo in chiffon nero, omaggiando un abito che 19 anni fa fu indossato in passerella da sua maestà Naomi Campbell.

E se riavvolgiamo il nastro, avremmo l’imbarazzo della scelta a non riuscire a trovare un suo abito che non sia stato memorabile, come quello semitrasparente bianco del 2019 firmato Dior, con volant su volant, giusto per ricordarne qualcuno. Tanto che su Instagram c’è un hashtag dedicato #bellahadidcannes, a cui vi basta seguire le date suggerite per scoprirli tutti. La fortuna e la classe di essere Bella.


A volte ritornano, più chic e romantici che mai gli abiti chemisier

Esplodono i pop anni ’90 negli anelli di resina colorati e maxi