Libri da leggere in autunno

Una breve carrellata di titoli da approfondire durante le serate autunnali

chiudi

Caricamento Player...

Libri da leggere in autunno: vampiri, streghe e romanzi di formazione per questa misteriosa stagione di passaggio.

Streghe e vampiri contemporanei

Le Streghe di Eastwick di John Updike è un libro perfetto da leggere in prossimità della notte di Halloween. La storia fu resa celebre dalla trasposizione cinematografica di cui furono protagonisti Cher e Jack Nickolson, ma il libro, tutto autunnale e incentrato sul reciproco fascino che si stabilisce tra il femminino e il magico, ha un fascino molto più ampio e profondo del film.
Insistendo sulle ispirazioni horrorifiche, Le Notti di Salem di Stephen King è un libro perfetto per questo periodo. Si tratta di una sorta di trasposizione tutta personale della celeberrimo romanzo di Bram Stoker: un Dracula contemporaneo e terrificante.

Ambientato in una Barcellona profondamente gotica, romantica e misteriosa, L’Ombra del Vento di Louis Zafron è un romanzo d’avventura in grado di amplificare il mistero e l’indefinito che le sere autunnali portano costantemente con sé. Misteri da scoprire, antichi libri e case in rovina sono gli ingredienti di questo viaggio attraverso il tempo e lo spazio che vi lascerà incollati alla pagina fino all’ultima parola.

Libri da leggere in autunno: romanzi di formazione

Le Regole della Casa del Sidro di John Irving è la storia di un orfano che sceglie di non seguire la strada che il suo padre adottivo vorrebbe per lui: piuttosto che praticare la professione medica decide di lavorare in una fattoria dove si produce sidro. Lì scoprirà le difficoltà della vita da adulto alle quali, probabilmente, non era preparato. L’autunno è uno dei protagonisti silenti del libro, che connota gran parte dei paesaggi campestri in cui si svolge la storia.
Dentro Soffia il Vento, di Francesca Diotallevi si pone all’esatto confine tra una storia di stregoneria e il romanzo di formazione. Si tratta di una vicenda ambientata durante la Grande Guerra in un paesino microscopico della Val d’Aosta, nel quale vive una ragazza dai capelli rossi che viene costantemente additata come una strega. Una storia di illusioni, amore tradito e speranze infrante, Dentro Soffia il Vento assomiglia a una favola soltanto all’inizio.