Dal oltre 24 ore Ljumturje Dzemaili detta Giulia è scomparsa a Lecce, doveva andare a scuola ma non ci è mai arrivata. Dove è andata a finire la ragazza? Attive le ricerche.

Esce di casa per andare a scuola, ma non ci arriva mai: è quello che è successo a Lecce ieri, quando una ragazza 17enne montenegrina di nome Ljumturje Dzemaili, conosciuta da tutti come Giulia, è scomparsa. Da quanto si apprende dalle prime testimonianze, la ragazza potrebbe essersi allontanata con un suo connazionale più grande, ma le indagini sono ancora in corso.

La 17enne è uscita da casa come ogni mattina intorno alle 7:30 per andare a scuola, ma non è mai arrivata all’istituto e da quel momento di lei non si sono perse le tracce. I genitori hanno sporto denuncia e la Polizia sta cercando di capire cosa le sia successo.

Giulia non ha con sé il telefono cellulare, quindi è impossibile rintracciarla, indossava jeans di colore nero, scarpe da ginnastica di colore bianco marca “Adidas” ed un giubbino nero con strisce bianche sulle maniche al momento dell’allontanamento.

Ha portato via dalla propria abitazione il passaporto intestato alla sorella maggiorenne, con la quale c’è una marcata somiglianza. Successive indagini hanno consentito di appurare che il ragazzo, apparentemente di circa vent’anni, con il quale si è allontanata, possiede una autovettura Volkswagen Golf di colore bianco con targa straniera PG JR776.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-12-2021


Tragedia in Valfurva: muore Jacopo Compagnoni, fratello di Deborah

Chris Noth, il Mr. Big di Sex and the City, accusato di molestia