Lavori estivi a Londra

Lavori estivi a Londra: come guadagnare qualche soldo nella capitale inglese d’estate

chiudi

Caricamento Player...

Londra è la splendida capitale dell’Inghilterra, meta di viaggi e di lavoro di molti europei. In genere è molto frequentata anche dai giovani studenti italiani che scelgono di trascorrere un periodo qui per imparare la lingua e trovare un lavoretto stagionale che consenta loro di fare una bella esperienza, senza contare la possibilità di portare a casa qualche soldino. In genere questi lavori sono molto ricercati dagli studenti che, dopo alcune settimane, tornano poi a casa per rimettersi sui libri.

Lavori estivi a Londra: come cercare lavoro

Potreste mettervi direttamente in contatto con un’azienda o con un ente presso il quale vorreste lavorare ed inviare il vostro curriculum vitae con una lettera di presentazione. Scrivete tutto in inglese, effettuando precedentemente, magari, delle ricerche su quali sono le modalità di scrittura del curriculum più apprezzate nel paese straniero dove cercate lavoro, in questo caso la capitale inglese. Potreste anche pensare a cercare lavoro direttamente sul posto. Tenete però presente che, per quanto Londra offra grandi opportunità, è anche una città molto cara e di conseguenza quello che potrete guadagnare in un mese verrà destinato a vitto e alloggio. Il consiglio è quello di soggiornare in questa città per almeno due mesi.

Lavori estivi a Londra: cosa cercare per l’estate

In genere i settori nei quali è possibile trovare lavoro stagionale a Londra sono quelli della ristorazione: innumerevoli sono i locali della capitale inglese nella quale potrete effettivamente farvi assumere come barista, cameriere, lavapiatti, gelataio e simili. Sicuramente riuscirete ad apprendere la lingua in maniera più diretta e meno tediosa rispetto allo studio sui libri, senza dimenticare che potrete guadagnare dei soldi custodendo nel vostro bagaglio di esperienze un viaggio stupendo in una delle città più belle d’Europa e del mondo.