I cibi da evitare con il caldo

I consigli per combattere il caldo

chiudi

Caricamento Player...

Con l’arrivo dell’estate si avverte spesso un forte senso di stanchezza e disidratazione. Per combattere il caldo forte non bastano ventilatori e condizionatori. La prima prevenzione viene dal cibo. Per combattere le alte temperature la regola costante è bere molto e assumere cibi freschi e molta frutta. Noi vi sveliamo quali sono i cibi da evitare.

I cibi da evitare durante l’estate per non soffrire eccessivamente il caldo

Per combattere il caldo oltre a seguire delle diete a base di cibo fresco e molta acqua è necessario evitare alcuni cibi. La loro assunzione è infatti spesso causa di disturbi e aumentano il senso di caldo e spossatezza. Vi elenchiamo i cibi da evitare in questo periodo:

  • Diminuite o evitate l’assunzione di alcool e soprattutto i superalcolici. L’assunzione rende più difficoltoso il processo di dispersione del calore
  • evitate le bibite gasate e zuccherate, il senso di idratazione prodotto è effimero e sono poco salutari
  • diminuite l’uso del sale, il sodio contenuto nel sale trattiene, infatti, i liquidi
  • evitate le bibite ghiacciate. Con il caldo è inevitabile non sapersi trattenere dal bere qualcosa di freddo ma le bibite troppo fredde rischiano di bloccare il processo normale di digestione
  • evitate salumi, insaccati e formaggi salati

Ricordate di consumare acqua e cibi freddi e salutari come frutta e verdura. Un piccolo sacrificio della gola infatti può favorire il corpo che risulterà meno stanco e affaticato. Più cura si presta all’alimentazione e meno saranno gli effetti negativi del caldo. Abbassamento di pressione e sonnolenza sono segnali da non sottovalutare. Se sentite una stanchezza eccessiva bisogna prestare più attenzione a ciò che ingerite.