Regina del palco dell’Eurovision 2022 dopo i tre look totally pink by Valentino, Laura Pausini indosserà tre creazioni by Alberta Ferretti per la seconda serata.

L’Eurovision che quest’anno si tiene in casa nostra a Torino ci emoziona quanto Sanremo: tanta la curiosità per le performance degli artisti, le canzoni e naturalmente i look, quelli degli artisti ma in primo piano anche quelli dei tre presentatori. Laura Pausini è sicuramente colei che osato di più, affidandosi allo styling di Nick Cerioni: al momento infatti la cantante romagnola ha messo da parte gli smoking alla quale è particolarmente legata per osare e giocare con i meravigliosi abiti che per la prima sera ha firmato Valentino e che per la seconda firma Alberta Ferretti. E da pochissimo, i tre look che indosserà Laura sono stati già svelati su Instagram proprio da lei.

Laura Pausini all’Eurovision 2022: la seconda serata è in Alberta Ferretti

Valentino, da sempre brand del cuore di Laura, amica del direttore creativo Pierpaolo Piccioli, è stata la maison con cui Laura ha scelto di inaugurare il suo debutto da presentatrice dell’Eurovision 2022. Per la seconda sera invece, ora che l’emozione è ancora più calda e matura, la cantante sceglie di omaggiare la sua terra indossando l’eleganza e la femminilità contemporanea della romagnola Alberta Ferretti.

La stilista ha raccontato in esclusiva a Vogue come nascono i tre look pensati per Laura: “Per una serata così speciale, insieme a Laura abbiamo scelto delle silhouette che la facessero sentire a suo agio sul palco ma senza rinunciare all’effetto scenico, con volumi e ricami preziosi come maxi-volant in taffettà plissettato che creano maniche sorprendenti o una mantella con frange illuminata da una pioggia di cristalli”

I tre look infatti sono ultra glam e femminili, luminosi e sgargianti, come richiede da sempre il dress code dell’Eurovision, kermesse che da sempre punta sull’effetto scenico sorprendente delle performance degli artisti in gara e dell’intera narrazione dello show.

Rosso, nero e bianco: le tre nuance glam per tre meravigliosi abiti di scena

Alberta Ferretti scegli di raccontare la femminilità di Laura puntando su tre colori classici e glam del guardaroba femminile: la sensualità del rosso, l’eleganza del nero e l’austerità del bianco, espressi attraverso abiti da sogno, che giocano con tessuti, volumi e dettagli luminosi.

L’abito rosso in taffetà è un gioco di drappeggi e volant, un modello voluminoso che valorizza la silhouette grazie alla cintura in vita preziosa e luminosa, il più scenografico dei tre look, il tubino nero lungo è dal gusto retrò ma dinamico e contemporaneo grazie alle maniche in ampi volant a farfalla, la cintura è ancora il punto focale per valorizzare i fianchi protagonisti. Infine il bianco è un abito tubino senza bretelle, sinuoso e impreziosito da una mantella trasparente ricoperta da cristalli. Un dress code serale glam da favola.

Foto credit: Brunetti

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Eurovision Laura Pausini

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-05-2022


Ariana Grande, in reggiseno al matrimonio del fratello: le foto del look “graffiante”

Eurovision 2022: i look più belli della seconda serata