Hai tirato fuori i tuoi maglioni e hai trovato la lana infeltrita? Scopri alcuni rimedi semplici e naturali per farla tornare più o meno come nuova.

Durante i primi accenni di freddo può capitare di recuperare dei capi scoprendo le maglie infeltrite.
Un problema che può verificarsi in indumenti datati o in altri lavati a mano in modo errato.
In ogni caso è importante sapere che per la lana infeltrita i rimedi ci sono e si tratta per lo più di metodi naturali. Scopriamo quindi come sfeltrire la lana senza fare troppa fatica e senza dover ricorrere a prodotti costosi.

Lana infeltrita: come rimediare ad una maglia ristretta

Quando ci si trova davanti ad una maglia infeltrita, cosa fare non è sempre immediato.

lana infeltrita
lana infeltrita

Un buon metodo per un capo che si è accorciato troppo è ad esempio quello di metterlo in ammollo in un mix di acqua tiepida con aceto, succo di limone e balsamo per capelli. Lasciandolo per un paio d’ore andrà poi sciacquato per bene e steso in modo da allentare le fibre.

In caso di maglia infeltrita, come rimediare non è quindi così difficile a patto di avere la pazienza di aspettare e la consapevolezza che pur recuperandola non è detto di vederla tornare come nuova.

Lana infeltrita e ammoniaca: come agire

Se si hanno in casa ammoniaca e maglie infeltrite cosa fare è ancora più semplice. Basta infatti riempire una bacinella con del sapone liquido e dell’ammoniaca e tenere il tutto in ammollo per un giorno intero. Per un risultato ottimale si dovrebbe aggiungere anche la trementina, prodotto solitamente usato nelle lavanderie e molto utile quando si ha a che fare con lana infeltrita a causa di un lavaggio sbagliato. Dopo l’ammollo, sarà sufficiente risciacquare la maglia in acqua fredda e lasciarla asciugare in orizzontale per ottenere un buon risultato.

Ricordiamo che per evitare di trovarsi nuovamente davanti a maglie infeltrite e difficili da recuperare è sempre molto importante prestare attenzione alla temperatura con la quale si effettua il lavaggio dei maglioni di lana. In ogni caso, grazie a questi semplici rimedi, il problema non sarà più percepito come drastico e sebbene non ci saranno sempre risultati del tutto positivi la lana si potrà quasi sempre recuperare.

Ecco un video di riepilogo:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-11-2021


Come preparare il detersivo per pavimenti fai da te

Lavoretti di Natale con le pigne: le 10 idee più carine (da fare coi bambini)