La bella stagione è sinonimo di sagre. Se vi trovate in Lomellina non fatevi scappare la Sagra del Riso e della Rana fritta.

Arriva alla sua 32ª edizione la Sagra del Riso e della rana fritta alla Vallese che rinnova il suo appuntamento il 25 e il 26 giugno. Si tratta di una delle più rinomate sagre della Valle Lomellina, a Pavia, che offre la possibilità di degustare buonissimi piatti tipici a base di riso.

la Sagra del Riso e della Rana fritta

La Sagra del Riso e della Rana fritta è una delle fiera agroalimentari tra le più rinomate della bassa Lomellina. Si tratta di un appuntamento imperdibile, dove potrete gustare i piatti tipici di questa zona: la cucina a base di riso, il cereale considerato fondamentale per l’economia locale entrato nella storia e nella cultura pavese proprio per la coltivazione che ha tradizioni che affondano le radici in un passato lontano di secoli.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Tra i piatti tipici della tradizione Lomellina si potranno scegliere: la Panissa Lomellina, il risotto con le rane, il risot cun la pasta da salam, le rane fritte alla vallese, le lumache fritte da passeggio, il Pradè Cumudà con polenta e molti altri risotti. Non mancheranno i  piatti “tipici” delle sagre: arrosto, griglia con braciole, salamini e prosciutto affumicato.

La sagra prenderà il via sabato 25 giugno con la cena, a partire dalle 19.30. Domenica 26 giugno è in programma anche il pranzo, a partire dalle 12.00. La cena si svolgerà sempre alle 19.30. Ad allietare le serate tanta musica dal vivo con l’orchestra. Verrà inoltre allestito anche un ristorante al coperto in modo da poter prendere parte all’evento anche in caso di cattivo tempo.

Fonte foto copertina: www.sagradelriso-vallelomellina.it

 

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 31-05-2016


La Notte delle Streghe a San Giovanni in Marignano

Chi è Syria giudice di Top DJ 2016